6 Nazioni. Guy Novès nel mirino dell’Italia per diventare allenatore?

Questo giovedì, i media italiani specializzati nella palla ovale Rugbymeet parla di un possibile arrivo francese dall’altra parte delle Alpi. Guy Novès avrebbe infatti le grazie del nuovo presidente della federazione italiana di rugby: Marzio Innocenti. In campo dal 13 marzo, quest’ultimo ha mostrato una profonda voglia di cambiare il rugby italiano attraverso i suoi discorsi. Una di queste prime misure potrebbe essere quella di mettere l’ex allenatore del XV di Francia a capo della nazionale. Con la sua esperienza, Guy Novès potrebbe quindi arrivare quest’estate, accompagnato da uno staff tutto nuovo. Sostituirebbe quindi Franco Smith. L’arrivo dell’ex giocatore del Tolosa, però, sarebbe avvenuto solo in vista delle dimissioni dell’attuale tecnico italiano. Condizione che potrebbe essere soddisfatta prima del previsto visto che Rugbymeet dichiara che quest’ultimo, scontento del suo mandato, avrebbe una via d’uscita per il club inglese Leicester Tigers.

In un’intervista a La Gazzetta dello Sport del 15 marzo, Marzio Innocenti ha parlato ampiamente del rugby italiano. Ad esempio, accennando alla possibile uscita dal Torneo Sei Nazioni per la sua selezione: “la situazione attuale non può andare avanti per sempre. Dovremo guadagnarci il nostro posto nella competizione grazie ai risultati“. Definendo se stesso come un “presidente di base”, Vorrebbe rendere più attraenti le squadre italiane. È dichiarando di volere un campionato nazionale chiuso e di mettere da parte la Pro 14, di cui “nessuno sa che esiste in ItaliaSecondo lui, che intende rilanciare il rugby transalpino. Vuole anche ristrutturare profondamente il sistema di formazione. Come promemoria, l’Italia aveva circa 78.000 licenziatari nel 2018 secondo un rapporto del World Rugby. Questa cifra lo colloca davanti a nazioni come Samoa, Tonga, Georgia o Scozia, che tuttavia sono attualmente in testa nella classifica delle migliori nazioni del mondo.

READ  era stato trasportato al largo dalla corrente atlantica

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *