Falsi poliziotti rubano i regali di Natale da una casa

Dopo una violenta rapina, tre uomini che si fingono agenti di polizia sono stati condannati a 35 anni di carcere nel Regno Unito, secondo Traffic News.

Il 29 novembre 2021, una donna sulla trentina stava lasciando il suo appartamento a Putney, a sud di Londra, quando è stata avvicinata da tre persone. Il trio indossava berretti della polizia e aveva manganelli in loro possesso.

La vittima è stata afferrata per il collo davanti ai suoi tre figli e costretta a tornare a casa sua. Sono stato investito, picchiato e legato.

I ladri hanno poi rubato i soldi, i regali di Natale e il cucciolo di famiglia.

Sono stati accusati di furto con scasso a seguito di perquisizioni che hanno portato alla luce prove.

Quasi un anno dopo, il 9 novembre, i tre uomini furono giudicati colpevoli. Michael Cloherty, 58 anni, è stato condannato a 13 anni di carcere, Simon Ludlow, 50 anni, è stato condannato a 12 anni e Michael Cook, 54 anni, è stato condannato a 10 anni, per un totale di 35 anni di carcere per il trio.

Il cucciolo rubato rimane irreperibile fino ad oggi: le ricerche continuano per ritrovarlo.

READ  La tempesta tropicale Fred avrà effetti fino al Quebec

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.