EUROPA/ITALIA – “Essere ambasciatore è un po’ come essere in missione”, in memoria dell’Ambasciatore Attanasio ucciso in Congo

EUROPA/ITALIA – “Essere ambasciatore è un po’ come essere in missione”, in memoria dell’Ambasciatore Attanasio ucciso in Congo

Sabato 26 febbraio 2022

ADM

Genova (Agenzia Fides) – La Società per le Missioni Africane (SMA) ha organizzato, con alcune realtà diocesane e di volontariato per l’Africa, un evento in memoria dell’Ambasciatore Luca Attanasio, ucciso in Congo il 22 febbraio 2021 (vedi Agenzia Fides 23/2 /2021).
“Luca Attanasio, originario di Limbiate (MB), durante i pochi anni trascorsi in Congo, ha stretto profondi rapporti di stima e amicizia con gli italiani che vi operano, in particolare con i volontari e i missionari, andando a trovarli dove lavorare, condividendo alcuni momenti della loro vita”, scrive p. Marco Prada, SMA.
Ricevendo il Premio internazionale per la pace di Nassiriya, il Sig. Attanasio ha detto: “Essere ambasciatore è un po’ come una missione: quando sei un rappresentante delle istituzioni, hai il dovere morale di dare l’esempio”. Il suo esempio e la sua testimonianza rimarranno per sempre, specialmente per i nostri giovani.
E’ possibile partecipare, sia in presenza, sia, vicino o lontano, tramite youtube live.
(https://www.youtube.com/user/ilcittadinotv)
(MP/AP) (Agenzia Fides 26/2/2022)


Condividere:

READ  Italia Ungheria streaming gratuito: dove vedere la partita di Nations League? - Breakflip Awe

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.