esclusivo. La lezione di marketing del boss Maserati

Riservato agli abbonati

Manutenzione. Torniamo alle corse automobilistiche, l’IPO… Davide Grasso, CEO di Trident Manufacturing, si confida in esclusiva con “Point. »





Intervista condotta da Olivier Obertale

Prima di prendere in mano il timone di Maserati nel luglio 2019, l’italiano Davide Grasso è stato a capo del marketing del colosso americano Nike.
© dott

SQuando l’italiano Davide Grasso ha rilevato la Maserati nel luglio 2019, l’icona del suo paese d’origine era al suo peggio. Il brand sprofonda in termini di vendite: appena 36.000 nel 2018, in calo del 28% rispetto alle 50.000 unità del 2017. Poi il brand con il suo tridente ha bisogno di una scossa elettrica. L’ex capo del marketing Nike sta trasferendo il produttore. Quanto sono importanti le taglie grandi! È meglio guadagnare soldi in piccole somme, come sostiene in sostanza per le sue squadre.

Vendendo 17.000 unità nel 2020, Maserati ha ridotto le perdite: 91 milioni di euro, contro 1,3 miliardi di dollari. Poi nel 2021, l’azienda italiana ha venduto 24.000 delle sue auto. Il fatturato raggiunge i 2 miliardi di euro. Soprattutto, il margine operativo è balzato al 5,1%, b…


Sostengo

Offerte esclusive: -50% nel primo anno

READ  Cosa significa chiamare l'ambasciatore

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.