Questi sono 4 alimenti che non dovresti mangiare se hai l’influenza

Inevitabilmente, l’influenza torna in vigore con il freddo e l’inverno. Stiamo elencando gli alimenti che dovresti eliminare se ti ammali.

Come una frase comune, i virus stagionali come l’influenza durante l’inverno ci causano miseria. Inoltre, mercoledì 7 novembre, il Ministero della sanità pubblica in Francia ha collocato nove regioni francesi nella fase epidemica, mentre altre quattro regioni sono state collocate nella fase pre-epidemica.

Guarda anche

iStock

Sebbene sia una malattia che tutti conoscono, ci sono alcune cose che non vengono necessariamente in mente per affrontare l’influenza, in questo caso i cibi che consumiamo.

Infatti, dovresti sapere che alcuni alimenti, sebbene generalmente molto salutari, possono effettivamente peggiorare la tua salute in caso di influenza.

Il primo alimento da escludere dal proprio consumo è spinaci. Sebbene gli spinaci siano ricchi di vitamina C e diversi minerali, non ti faranno riavere quei capelli mostruosi.

Tagliare gli spinaci e i broccoli

Quando il tuo corpo combatte un virus come l’influenza, rilascia una grande quantità di istamina, una molecola coinvolta nei fenomeni infiammatori e allergici.

Questa molecola invia segnali al cervello sul tuo stato influenzale e gli spinaci ne stimolano la produzione, rischiando così di prolungare i sintomi influenzali.

iStock

Gli spinaci non sono l’unico alimento a rischio perché anche agrumi e pomodori si trovano in questa situazione.

Tuttavia, i semi oleosi in generale sono una vasca di nutrienti essenziali e grassi buoni che aiutano a proteggerci dalle infezioni.

Solo qui, il loro alto contenuto di grassi richiede molta energia per essere digerito, energia che deve essere conservata in primo luogo per combattere le infezioni.

Infine, c’è un altro alimento da evitare di cui molti saranno molto contenti: questi sono quelli Broccoli !

READ  The Earth is spinning faster: Time is running at a speed of 50 years

Sebbene contengano una grande quantità di vitamine e fibre, il loro alto contenuto di fibre li rende un alimento difficile da digerire. E ancora, devi risparmiare energia per combattere l’infezione.

Infatti, quando si ha l’influenza, la cosa più saggia da fare è favorire carote, funghi e peperoni.

Iscriviti alla newsletter di Demotivator!

Inserendo il tuo indirizzo e-mail, accetti di ricevere le nostre newsletter

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *