Epidemia di febbre dengue: 2 morti, 1.416 casi confermati

L’epidemia di febbre dengue continua a progredire nella Regione. Tutte le indicazioni: casi confermati, visite al pronto soccorso e casi medici settimanali sono in aumento.

La prefettura e l’agenzia sanitaria provinciale si rammaricano di annunciare il 21 aprile di un decesso direttamente collegato alla febbre dengue in due pazienti.

Dal 5 all’11 aprile sono stati confermati 1.416 casi di dengue, rispetto ai 994 della scorsa settimana. I casi sono distribuiti in 23 comuni, la maggior parte dei quali a ovest (74% dei casi) e in aumento nel sud e nel nord.

In questo periodo di pioggia, favorevole allo sviluppo delle zanzare, la prefettura e l’ARS ci ricordano l’importanza di eliminare i siti di riproduzione dentro e intorno alla propria abitazione. Al fine di limitare la diffusione dell’epidemia e prevenire forme pericolose della malattia, è inoltre necessario consultare un medico non appena compaiono i sintomi e proteggersi dalle punture di zanzara (repellenti, zanzariere, indumenti lunghi, ecc.).

Dal 1 gennaio 2021

6.188 casi confermati

io

224 ricoveri ospedalieri

io

694 Visita il pronto soccorso

2 morti

io

Caso di febbre dengue il 21 aprile 2021

(Dati dell’Unità di sanità pubblica francese per la regione, ARS)

Casi sporadici sono stati segnalati in tutti i comuni dell’isola ad eccezione di Plaine des Palmistes.

Ovest: Le Port, Saint-Paul, La Possession, Saint-Leu, Trois-Bassins

Sud: Saint Joseph, Saint-Pierre, Le Tambon, Petite-El, Saint-Louis, Les Aveyron, Entre Docks, Silos, Itang Saly, Saint Philip

Nord: Saint-Denis, Saint Mary, Saint Susan

Est: Brass Bannon, Saint Benoit, Saint Andre, Saint Rose e Slazy

Inoltre, sono stati individuati cluster di casi nei seguenti comuni (regioni):

Regione occidentale

Porto (Cité Parny, Manes, Satec, SIDR Basse, SIDR Haute, Ariste Bolon, Exhaustion, Saint Ange d’Oxile, Old town, Say, Swimming pool, Magellan, Zac1, Orée du Bois, ZUP 1, Cœur bleeding Haut, bleeding Lower Heart, Petite Pointe, Rivière des Galets, ZAC Rivière des Galets)

READ  Magiche ma velenose, queste sono microalghe dell'oceano

La Possession (Moulin Jolie, Halti-la, Von de Back, Riviere de Gallet, Saint-Therese, Cape Noire, Pechet, La Palmeraie, Beau Mort, Ville, Camp Maglouire, Raven a Malher, Le Vignette Huetim)

Saint-Paul (La Plaine, Jacot, Bauderre, Gare Rotiere, La Bay, Belmén, Les Canute, Le Bois de Neveles, Saint-Soucy, Le Guillaume, Plateau Caillou, Florimon, Viel, La Salline, La Grande Fontaine, Tour de Roch Mont Roquefeuil, Trou d’eau, La Saline les Bains, Lotissement Bellevue, Fleurimont, Lotissement Gayette, L’Ermitage les Hauts)

Tre bacini (Bois de Nèfles, Monvert)

Regione sud

Le Tampon (Sarda Garriga, Champcore, Bel-Air)

L’Etang Salé (Etang Salé les Bains)

San Giuseppe (Les Jacques, Le Bouture, Bois Noire, Le Guayev, Langevin)

Saint-Pierre (Bois Noirs, Condé, Grand Bois, Basse Terre, La Cafrine)

Petite Ile (La ravine du Pont)

L’area settentrionale

Saint-Denis (Bretagna (parte inferiore), Saint-Clotilde, Le Choudron, Saint-Jacques, La Montagne, Le Golf)

Sainte Marie (La Grande Montée, La Ravine des Chèvres)

Regione orientale

Le Piton Sainte-Rose

Raccomandazioni per combattere la febbre dengue

Proteggi te stesso e chi ti circonda dalle punture di zanzara, anche durante i sette giorni successivi alla comparsa dei sintomi:

o Uso di repellenti per insetti,

o Installazione di zanzariere,

o Indossare abiti lunghi,

o Uso di distributori.

Continua a proteggerti, anche se in precedenza avevi la febbre dengue; Diversi sierotipi di dengue possono diffondersi e non proteggono l’infezione con un sierotipo da un attacco di un altro sierotipo.

Elimina le aree di riproduzione: aspira tutto ciò che può avere acqua intorno alla tua casa, controlla le grondaie, ecc.

Consultare il medico se compaiono sintomi (febbre, mal di testa, dolori muscolari / articolari, nausea, vomito, affaticamento, ecc.) E prelevare il campione in un laboratorio medico prescritto dal proprio medico per confermare la diagnosi di febbre dengue.

READ  All the space exploration missions we look forward to in 2021

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *