Dune e altri film da guardare gratuitamente all’aperto quest’estate a Montreal

7 luglio dune Il ballo si aprirà nelle serate cinematografiche all’aperto, che si svolgeranno nel Parc des Compagnons, a est del quartiere Plateau-Mont-Royal.

Il 14, 21 e 28 luglio, questa volta il pubblico potrà (ri)scoprire i film francesi megaDi Eric Toledano e Olivier Nacache – A chi lo dobbiamo intoccabili; Antonietta in Setteuna commedia con protagonista l’affascinante Laure Calamy che è nota per aver recitato in essa Chiama il mio agente; E il pazzodi Jean-Marc Vallée.

Pertanto, l’evento vuole onorare il regista del Quebec scomparso lo scorso Natale, così come l’attore Michel Coty, che si è ritirato dalla vita pubblica ad aprile.

Film in lingua francese con Ciné-Quartier

Ciné-Quartier ha anche proiezioni di film fino all’8 settembre nella Greater Montreal. Mi chiamo Bushra, il documentario di Josephine Bacon, presentato il 14 luglio a Verchères; il film per famiglie Il piccolo tesoro di Nikola Sarà presentato il 29 luglio, alle 21, a Verdun, NorimbergaSarà presentato il 3 agosto all’Ile des Sources.

L’attore Vincent Guillaume Otis in “Nürburg” di Maxime Giroud

Foto: Entract Films

Si noti inoltre che i bambini (e gli adulti) potranno guardare il film d’animazione Felice e il tesoro di Murga Il 19 agosto a Ile de Tire, questo documentario musicale come un’ondasostenuto da Jean-Marc Vallée e premiato all’ultimo Quebec Cinema Gala, l’estate si concluderà l’8 settembre a Verchères.

L’intero programma è disponibile online (Una nuova finestra).

Il cinema italiano sotto i riflettori a Little Italy

Avviso per gli appassionati di cinema italiano: Ciné-Parc Dante torna ogni mercoledì, dal 16 luglio al 31 agosto, al Dante Park, a Little Italy.

6 luglio Sola Geostra Porterà gli appassionati di cinema in un viaggio attraverso la Puglia e famiglia Troppa in Abruzzo il 13 luglio. Degno di nota è anche lo spettacolo comico Kanagli Vicki Il 20 luglio, dal blockbuster grande silenzio 10 agosto e d“Inioun documentario sul grande compositore di musiche per film Ennio Morricone, il 24 agosto.

READ  Villefranche de Roergue. Un appuntamento con "Parigi è sempre Parigi"

Le opere saranno tradotte in francese o inglese.

lunottoDa Hitchcock a Lashin Channel

Dal 17 luglio torna Noir au Canal al 6° Festival del Film di Polizia sulle sponde del canale Lachine. lunottoDiretto dalla leggenda Alfred Hitchcock nel 1954, aprirà il ballo, con James Stewart e Grace Kelly.

Altri titoli di film che verranno proiettati entro il 21 agosto saranno annunciati in un secondo momento sul sito web del festival. (Una nuova finestra).

James Stewart in una scena di “Il finestrino sul cortile” di Alfred Hitchcock.

Foto: immagini di primaria importanza

Più di 60 documentari in 21 parchi

Come ogni anno, Cinéma sous les étoiles ti farà compilare documentari. Molti film saranno presentati in anteprima in Canada o Quebec, come ad esempio Banca Robin Un attivista catalano che ha estratto dalle banche 500.000 euro per finanziare progetti sociali e ha denunciato il sistema bancario (21 luglio a Molson Park) o addirittura Eatnameamet – La nostra lotta silenziosache ha vinto premi in Finlandia mostrando la lotta del popolo Sami contro l’assimilazione e la colonizzazione da parte delle autorità finlandesi (14 luglio, a Delorme Park, e 22 luglio a Tolhurst Park), e Non c’è dio né padroneche ripercorre la storia dell’anarchismo.

Gli episodi 3 e 4 di questo documentario saranno disponibili rispettivamente il 16 agosto a Médéric-Martin Park (Ville-Marie) e il 17 agosto a Square Dézéry (Hochelaga).

Cinéma sous les étoiles organizzerà anche sessioni di trucco per Separareche si concentra su tre adolescenti arrivati ​​in Canada come rifugiati senza i genitori, alla presenza del regista Paul Tom, il 22 luglio, a Gary Park, e mi alzo, 12 luglio, a Pelican Park. Questo documentario su Hugo Latulipe racconta la creazione di un’opera teatrale collettiva.

READ  Nel mondo di Andrea Bocelli | Rivista di Montreal

Per saperne di più, visita il sito del Cinéma sous les étoiles. (Una nuova finestra).

Cinémania si svolge nei giardini

Infine, Cinémania Festival 11 presenterà spettacoli in 9 parchi a Montreal quest’estate. La scelta di luglio è stata rivelata solo per ora. Si compone principalmente di camminare sull’acquadi Aïssa Maïga (14 luglio a Molson Park); Darevisionedi Catherine Terrain (2 luglio al Théâtre de Verdure, nel Parc La Fontaine) o ancheillusioni perdutefilm diretto da Xavier Giannoli che quest’anno ha vinto diversi César (28 luglio, al Théâtre de Verdure).

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web di Cinémania موقع (Una nuova finestra).

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.