Dodin brilla in Italia

Gestita dalla rumena Jaqueline Cristian, Océane Dodin è riuscita a ribaltare la situazione vincendo (6-7, 6-3, 6-4) a Palermo. Sabato la francese sarà dunque presente sulla terra battuta per la sua semifinale.

La grande avventura continua per Océane Dodin. Questo venerdì, i francesi hanno dovuto lottare ma hanno vinto contro Jacqueline Cristian in tre set (6-7, 6-3, 6-4) e 2h31 di gioco. Mentre i due giocatori hanno perso il servizio due volte ciascuno durante il primo set, è stato nel pareggio che il rumeno ha fatto la differenza. In un tie-break in cui i servizi persi sono stati legione (9 su 14), è il più basso classificato dei due che è riuscito a uscirne per prendere il controllo della partita. Tornato al muro, il Lille ha recuperato perfettamente per invertire la tendenza e vincere finalmente vincendo gli ultimi due set, i cui scenari erano abbastanza identici. Ogni volta, infatti, Dodin ha realizzato il break tre volte, perdendo due volte il servizio, e conducendo 5-1, prima di concludere in seguito.

Una grande prova per Dodin

Alla fine, i francesi hanno dovuto farlo due volte per qualificarsi alle semifinali del torneo di Palermo. Sabato affronterà un’altra rumena, ovvero Elena Ruse, per un posto in finale. Così, la francese, 120esima al mondo, si avvicinerà alla top 100, o addirittura la integrerà se succederà a Fiona Ferro sui vincitori di questo torneo WTA 250. Negli altri quarti di finale, Shuai Zhang ha sconfitto Olga Danilovic (4-6, 6-3, 7-6) per passare alle semifinali, dove affronterà l’americana Danielle Collins. Infatti, la testa di serie numero 1 del torneo italiano ha vinto contro l’Astra Sharma a fine serata (6-1, 6-4). Ruse, dal canto suo, ha quindi dominato l’azzurra Lucia Bronzetti (6-4, 7-5) e continua il suo slancio, colei che ha appena vinto sulla terra di Amburgo.

READ  Sorella, la trattoria del 16° arrondissement che profuma d'Italia - le nostre foto

PALERMO (Italia, WTA 250, terra battuta, € 189.708)
Detentore del titolo: Fiona Ferro (FRA)

Semifinali
Collins (USA, n°1) – Zhang (CHN, n°4, WC)
Stratagemma (ROU, Q) – Dodin (FRA, n°6)

Quarti di finale
Collins (USA, n°1) pipistrello Sharma (AUS, n°7): 6-1, 6-4
Zhang (CHN, n°4, WC) bat Danilovic (SER): 4-6, 6-3, 7-6 (2)
Astuzia (ROU, Q) mazza Bronzetti (ITA, WC): 6-4, 7-5
Dodin (FRA, n°6) pipistrello Cristian (ROU): 6-7 (6), 6-3, 6-4

Turno di 16
Collins (USA, n°1) bat Inglis (AUS): 6-4, 6-1
Sharma (AUS, n° 7) pipistrello Vikhlyantseva (RUS): 6-4, 7-5
Zhang (CHN, n°4, WC) bat Di Lorenzo (USA): 6-1, 6-2
Danilovic (SER) bat Zavatska (UKR): 7-6 (4), 7-5

Bronzetti (ITA, WC) bat Min (USA): 6-3, 6-1
Astuzia (ROU, Q) batte Teichmann (SUI, n° 3) per forfait
Dodin (FRA, n°6) pipistrello Diatchenko (RUS): 7-6 (7), 6-4
Cristian (RO) pipistrello Zheng (CHN, Q): 6-1, 6-4

1° round
Collins (USA, n°1) pipistrello Gerlach (TUTTI, Q): 7-5, 6-3
Inglese (AUS) bat Gatto-Monticone (ITA): 6-2, 6-3
Vikhlyantseva (RUS) pipistrello Kung (SUI): 6-3, 6-2
Sharma (AUS, n° 7) mazza Stefanini (ITA, WC): 6-4, 1-6, 6-3

Zhang (CHN, n°4, WC) a Bucsa (ESP): 7-5, 6-3
Di Lorenzo (USA) bat Savinykh (RUS): 7-5, 6-3
Zavatska (UKR) pipistrello Cabrera (AUS): 6-2, 6-3
Danilovic (SER) pipistrello Rakhimova (RUS, n°8): 3-6, 6-2, 6-2

Bronzetti (ITA, WC) pipistrello Tomova (BUL, n°5): 6-4, 6-1
Min (Stati Uniti) un Arruabarrena (ESP): 6-3, 6-4
Astuzia (ROU, Q) pipistrello Minella (LUX): 6-3, 6-1
Teichmann (SUI, n°3) a Bassols Ribera (ESP, Q): 3-6, 6-4, 6-1

Dodin (FRA, n°6) mazza Dulgheru (ROU): 6-3, 6-2
Diatchenko (RUS) pipistrello Grabher (AUT): 6-3, 7-6 (5)
Cristian (RO) bat Brancaccio (ITA, WC): 2-6, 6-3, 6-4
Zheng (CHN, Q) bat Samsonova (RUS, n°2): 6-3, 6-2

READ  Calcio - Coppa Italia: il nostro pronostico per Atalanta Bergamo - Lazio Roma

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *