DOCUMENTO RTL – “Smettetela di complicare gli over 60”, chiede Jenny Longo

Indistruttibile, resistente alle forature, inossidabile. A quasi 64 anni (li festeggerai il 31 ottobre), Jenny Longo ha conquistato due nuovi titoli lo scorso fine settimana in Italia, ai Mondiali di ciclismo di Trento che ha incoronato il migliore dei corridori stagionati.

Di conseguenza, la leggenda francese ha ora al suo attivo un totale di 23 titoli mondiali (13 nell’élite e 10 tra i veterani dilettanti). Aveva un RTL nel suo chalet a Saint-Martin-le-Vinoux (Isère), sopra Grenoble e ha parlato della sua vittoria nella corsa su strada, dove è riuscita ad abbattere la sua concorrente più dura.
“Una neozelandese era appesa saldamente al mio volante. Ha lanciato uno o due attacchi ed è riuscita a toglierlo dal mio volante per vincere la gara. C’è ancora l’inno nazionale, saliamo sul podio, abbiamo una maglietta, una medaglia, mi ricorda i bei tempi”.

È una questione d’onore


Jenny Longo

“Non ho più palla come si suol dire, la tensione prima delle gare, ammette anche Jenny Longo. Ma nonostante tutto ho capito che mi stavo dicendo che non dovevo essere seconda, perché mi dava davvero fastidio. È una questione d’onore, è orgoglio.” ‘”, spiega con una risata prima di inviare un messaggio, molto serio: “Smettila di complicare gli over 60!”

La redazione consiglia

Notizie dalla redazione di RTL nella tua casella di posta.

Grazie al tuo account RTL, iscriviti alla newsletter RTL per seguire quotidianamente tutte le novità

READ  MotoGP: Martin è al centro della scena nel Gran Premio di Doha per la sua seconda gara

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.