Dispensario: medico PSG andato in Italia per Verratti

Marco Verratti, infortunato dal 7 maggio, potrebbe tornare in campo questa sera in occasione del secondo Euro match dell’Italia, contro la Svizzera. Il medico del PSG ha fatto la trasferta per dare il via al ritorno del centrocampista.

Orizzonte chiaro di Marco Verratti. Il centrocampista parigino è tornato ad allenarsi in gruppo con l’Italia, e fa parte del girone di Mister Roberto Mancini per affrontare la Svizzera, che è la seconda gara per la selezione italiana nel Campionato Europeo. Sollievo per il giocatore che non camminava sull’erba dalla semifinale di Champions League che il Paris Saint-Germain ha perso contro il Manchester City il 4 maggio, e tre giorni dopo si è infortunato al ginocchio destro in allenamento. Così Verratti è tornato dopo che il club parigino gli ha garantito direttamente la salute.

La squadra spiega che il centrocampista italiano ha ricevuto recentemente la visita di Christophe Bodou, medico del Paris Saint-Germain, la scorsa settimana per valutare lo stato della sua guarigione. E subito il medico ha dato il via libera al giocatore per riprendere gli allenamenti dopo aver notato i buoni progressi del suo infortunio. Marco Verratti, che ha fatto di tutto per essere disponibile per l’Euro – anche portando il proprio fisioterapista dall’inizio del raduno Italian Choice il 25 maggio – si candida per un posto da titolare nella nazionale.

Tuttavia, non dovrebbe rischiare con il 28enne che inizia la partita contro la Svizzera in panchina. La Gazzetta dello sport sostiene di poter giocare durante la partita. Informazioni che vanno nella direzione delle parole di Roberto Mancini, che non ha escluso, ieri, l’idea di giocare il parigino. “E’ andata bene. Ha lavorato sodo e si è allenato con il resto della squadra. Le prospettive sono positive. Vedremo domani se potrà sedersi in panchina o se dovremo aspettare la partita del Galles, ma siamo ottimisti”.

Dal canto suo, L’Equipe ha confermato nell’edizione odierna che il tecnico azzurro deve rinnovare gli stessi undici vincitori nella prima gara contro la Turchia (3-0), ad eccezione dell’infortunio al polpaccio di Alessandro Florenzi. La destra parigina resterà a riposo nel secondo set.

READ  Sabato gara sprint? L'idea è diffusa

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *