Dior svela un film diretto da Angelen Prillegokai

Il ballo è una delle passioni artistiche di Maria Grazia Chiuri. Ricordiamo chiaramente i movimenti ipnotici e intensi delle performer israeliane guidate da Sharon Eyal durante le sue varie collaborazioni con la casa. Oggi, Dior sta per rivelare un film di danza. In collaborazione con la celebre coreografa Angelen Priligokai, notte romana Si trova in Palazzo Farnese, sublime esempio di architettura del SeicentoE Muratura secolare in cui opera in particolare Michelangelo. In questo leggendario edificio con i famosi affreschi manieristi, che ospita l’Ambasciata di Francia in Italia, Angelin Prejlocaj ha organizzato le ballerine Eleonora AbagnatoE Star dell’opera di Parigi e Friedmann Vogel, primo ballerino del Balletto di Stoccarda. I loro costumi fondono la talentuosa maestria delle officine Dior e quelle del Teatro dell’Opera di Roma, e dialogano con lo splendore dell’edificio storico che ha così fortemente ispirato il coreografo e il regista. Rivisitare l’ispirazione classica è già uno dei talenti di questo nome di fama mondiale, molte delle sue opere sono entrate nel repertorio dell’Opera di Parigi. Tra i suoi capolavori, Biancaneve, con 26 ballerine del Prileukage Ballet, un brillante balletto narrativo che rivisita la storia dei fratelli Grimm, tra crudeltà e romanticismo. O Le Parc, creato per il Balletto dell’Opera di Parigi del 1994. Utilizzando la tecnica del balletto neoclassico, il coreografo ha creato un linguaggio contemporaneo altamente espressivo e lirico. La sua collaborazione con Dior può essere scoperta il 29 aprile alle 15, in occasione della Giornata internazionale della danza, sul canale YouTube e sui social network di Dior.

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.