Corruzione | Napoleone Bonaparte è stato condannato a quattro anni di reclusione in Indonesia

(Jakarta) Mercoledì i giudici indonesiani hanno condannato Napoleone Bonaparte a quattro anni di carcere per un caso di corruzione.


France Media

Questo litigante indonesiano dal nome brillante è un ufficiale di polizia di alto rango con il grado di ispettore generale.

I giudici del tribunale per la corruzione di Jakarta lo hanno dichiarato colpevole di aver accettato tangenti rispettivamente di $ 370.000 e S $ 200.000 ($ 180.000 CAD) da un latitante, a seguito della trasmissione del processo online.

Napoleone Bonaparte ha invece cancellato il “Avviso Rosso” emesso dall’INTERPOL, che ha allertato le autorità sul fatto che questo latitante indonesiano, Djoko Soegartu Tjandra, è ricercato per appropriazione indebita dei fondi della Bali Bank.

Questa manipolazione ha permesso a quest’ultimo di tornare in Indonesia dopo 11 anni.

L’uomo d’affari indonesiano ricercato è stato finalmente arrestato in Malesia lo scorso luglio.

Napoleone Bonaparte respinse fino in fondo queste accuse.

“Sono stanco di questa costante umiliazione dal luglio dello scorso anno. Preferirei morire piuttosto che accettare questa umiliazione per la mia famiglia”, ha detto dopo il verdetto.

Ha annunciato la sua intenzione di fare appello.

Oltre alla pena detentiva, Napoleone Bonaparte è stato condannato a pagare una multa di 100 milioni di rupie (8.720 dollari canadesi).

Questo alto funzionario di polizia è stato licenziato dalla sua posizione di capo della divisione delle relazioni internazionali della polizia indonesiana. Ma ha mantenuto il suo grado di “generale”.

Anche un altro alto funzionario di polizia indonesiano, il generale Prasetyjo Otomo, è stato ritenuto colpevole di aver accettato una tangente di 100.000 dollari statunitensi dallo stesso latitante.

READ  Uno stabilimento balneare del XII secolo è stato scoperto in una taverna di Siviglia

L’Indonesia ha assistito a numerosi casi di corruzione che hanno coinvolto sia la comunità imprenditoriale che le autorità e sta lottando per scrollarsi di dosso l’eredità del dittatore Suharto, al potere dal 1967 al 1998, sospettato di appropriazione indebita di miliardi di dollari di fondi pubblici.

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *