Continua la controffensiva ucraina a Kharkiv, i russi si spostano a Lugansk – rts.ch

Il consigliere presidenziale ucraino Oleksiy Aristovich ha confermato domenica sera che i russi stanno trasferendo truppe dalla regione di Kharkiv (nord) alla regione di Lugansk nel Donbass con l’obiettivo di sequestrare Severodonetsk.

— L’esercito ucraino ha annunciato lunedì mattina di aver fatto saltare in aria un ponte ferroviario controllato dai russi che collegava Rozhny e Severodonetsk, due obiettivi di Mosca.

Die Welt: — I socialdemocratici, che sono al potere in Svezia, hanno dato il via libera domenica pomeriggio per candidarsi all’adesione alla NATO. Così aprono la strada alla domanda di adesione da parte del governo, dopo la Finlandia.

Il Presidente e il Primo Ministro della Finlandia hanno annunciato oggi la loro decisione di presentare domanda per l’adesione del Paese alla NATO. Questa è una diretta conseguenza dell’invasione russa dell’Ucraina.

– Il Segretario Generale dell’Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico (NATO) ha stimato che l’Ucraina “potrebbe vincere” la guerra contro la Russia, cosa che “non è avvenuta” come pianificato da Mosca.

– Il presidente ucraino ha accolto con favore la vittoria del suo Paese in Eurovision sabato, collegandola all’invasione russa, scrivendo questa frase sulla sua pagina Facebook: “Il nostro coraggio affascina il mondo, la nostra musica conquista l’Europa”.

Follow-up fornito dalla redazione di RTSinfo

READ  Rudi Garcia esce! Il lavoro riprende a Lione, chi sarà il suo successore?

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.