Con Kessié marcatore, il Milan domina la Salernitana

Pubblicato su : / Attraverso Helmut Pinto

Questo sabato sera in Serie A italiana, l’ivoriano Franck Kessié e il belga Alexis Saelemaekers hanno permesso al Milan di dominare la Salernitana. Il risultato di questa 16° giornata è buono per gli uomini di Stefano Pioli, provvisoriamente leader con 38 punti.

Nonostante assenze importanti come Simon Kjaer, Olivier Giroud, Ante Rebic, Samu Castillejo, Davide Calabria e Zlatan Ibrahimovic, il Milan è riuscito a domare la Salernitana portata da Franck Ribéry. Gli ultimi di campionato sono stati però anche indeboliti dall’assenza di Strandberg, Riccardo Gagliolo e Mamadou Coulibaly.

In primo luogo, nei primi cinque minuti, Rafael Leao ha dribblato due giocatori avversari sulla sinistra e ha crossato basso per Franck Kessie che ha firmato il primo gol. Terzo gol stagionale, gli ultimi due ai rigori il 16 e 31 ottobre contro Hellas Verona e Roma.

Il secondo gol è arrivato pochi istanti dopo, con Brahim Diaz che trova Alexis Saelemaekers che ha segnato con un feroce colpo di sinistro. Corse a bordo campo e sventolò la maglia con il nome di Simon Kjaer alla folla durante la sua celebrazione. Era a sostegno dell’infortunato difensore danese e ha lasciato il segno per il resto della stagione.

Dietro, è seguita una partita a senso unico dove i rossoneri hanno ottenuto un successo per 2-0 alla fine. Il Milan mette così pressione sui nerazzurri che affrontano i giallorossi e sugli azzurri capolista che sfidano La Dea in tarda serata, visto che i rossoneri sono provvisoriamente in testa con 38 punti.

READ  La “PCI-mania” in Italia per il centenario del Partito Comunista

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *