La Francia deve capire che l’Algeria non permetterà alcuna ingerenza nei suoi affari interni

AA / Roma

Il ministro degli Esteri algerino Ramtane Lamamra ha dichiarato giovedì che l’Algeria non comprometterà la sua reputazione di cooperazione e non consentirà interferenze nei suoi affari interni, e che la Francia dovrebbe capirlo.

In risposta a una domanda dell’Agenzia Anadolu (AA), Lamamra ha parlato delle dichiarazioni del presidente francese Emmanuel Macron sull’Algeria, nonché delle imminenti elezioni in Libia e dei rapporti tra Algeria e Turchia.

“Non credo che nessuna crisi tra Francia e Algeria, qualunque ne sia la causa, influenzerà le nostre relazioni con altri Paesi fratelli come la Turchia. Abbiamo un passato lungo, difficile e complicato con la Francia che abbiamo sempre gestito fino ad ora. Abbiamo sempre ha protetto la nostra reputazione, i nostri diritti e la nostra sovranità con la Francia o con qualsiasi altro paese.” E tutti i partner, in particolare la Francia, devono capirlo; l’Algeria non comprometterà la sua reputazione di cooperazione e non permetterà alcuna interferenza nei suoi affari interni. Pertanto, deve rispondere con fermezza alle dichiarazioni delle autorità francesi, che riteniamo inaccettabili”.

Al-Amamra ha sottolineato che non intendono gestire un conflitto o una crisi con i loro partner internazionali attraverso i media.

“Siamo pronti a lavorare con chiunque purché siano rispettati la nostra indipendenza, sovranità e diritti legittimi, altrimenti siamo pronti a lottare per questo”, ha aggiunto.

Elezioni in Libia

Il ministro algerino ha anche confermato che il suo Paese è pronto a fornire tutto il suo sostegno nei preparativi e nelle elezioni che si terranno in Libia il 24 dicembre.

Ha sottolineato che “le relazioni tra Turchia e Libia sono senza dubbio molto forti. Ci auguriamo che tutti i Paesi aiutino i libici a incontrare e risolvere le loro controversie in modo che non abbiano alcuna interferenza esterna nei loro affari interni”.

READ  Continuano con difficoltà le evacuazioni all'aeroporto di Kabul

* Tradotto dal turco da Hilal Sarfali Sari

Solo una parte dei dispacci, che Anadolu Agency pubblica ai propri abbonati tramite il Sistema di Distribuzione Interna (HAS), è pubblicata sul sito web di AA, in maniera concisa. Contattaci per iscriverti.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *