Biden avverte Xi Jinping di violare le sanzioni di Mosca

(Washington) Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha affermato di aver avvertito il suo omologo cinese Xi Jinping del rischio di fuga degli investitori se Pechino avesse violato le sanzioni imposte alla Russia per l’invasione dell’Ucraina.

Inserito alle 18:03

In un estratto da un’intervista con la CBS che sarà trasmessa domenica, Biden ha affermato di aver chiarito al signor Xi, durante un’intervista telefonica, che violare le sanzioni sarebbe stato un “errore fatale”, chiarendo che non c’era indicazione, tuttavia, che la Cina ha attivamente sostenuto lo sforzo bellico della Russia, fornendo loro armi.

“Ho chiamato il capo Xi, per non minacciarlo affatto, solo per dirglielo […] “Se pensi che gli americani e altri continueranno a investire in Cina mentre stai violando le sanzioni contro la Russia, allora penso che stai facendo un grosso errore”, ha detto Biden.

“Al momento, non vi è alcuna indicazione che loro (i cinesi) abbiano offerto armi o altre cose di cui la Russia ha bisogno”, ha affermato il presidente degli Stati Uniti.

Ha anche respinto l’idea che l’alleanza tra Cina e Russia suggerisse che gli Stati Uniti stessero conducendo un nuovo tipo di Guerra Fredda.

“Non credo che questa sia una nuova o più complessa Guerra Fredda”, ha detto.

La Russia ha invaso il suo vicino filo-occidentale, l’Ucraina, il 24 febbraio, distruggendo innumerevoli città e villaggi nel paese mentre i combattimenti continuano.

READ  Un lago ghiacciato si è trasformato in un eliporto

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.