Basket / Eurolega / Final Four: Finale Anadolu Eves

AA / Parigi / Ashraf Yeftal

Nella seconda semifinale, non ancora decisa da molto tempo, è stata la squadra catalana di Barcellona ad approvare il biglietto per la Finale di EuroLeague per la Turkish Airlines dopo la vittoria di misura per 84-82 sull’Olympia Milan.

Le due squadre si neutralizzano nel primo tempo con un leggero vantaggio per i catalani 27-24.

Infine, i giocatori di Jasikevicius sono stati in grado di prendere il comando nel secondo quarto con il contributo del veterano pivot Pau Gasol con 10 punti e 3 rimbalzi, consentendo al Barcellona di condurre 51-42 nel primo tempo.

Al rientro dagli spogliatoi, il Milan letteralmente potenziato ha segnato 29-16 sugli avversari catalani in particolare con 23 punti di Kevin Punter, prestazione che gli ha permesso di avanzare di quattro lunghezze prima dell’inizio del quarto quarto.

Alla fine della partita senza respiro, il Barcellona è finalmente riuscito a vincere il massimo 84-82 con un canestro vittorioso sul campanello di Cory Higgins (11 punti)

Da notare l’impressionante prestazione della nazionale montenegrina, vero artefice della vittoria blaugrana con 21 punti e 6 rimbalzi.

Quindi il Barcellona incontrerà la formazione della squadra turca, L’Anadolu Efes, domenica alle 20:30 (GMT +1) per determinare il nuovo vincitore dell’edizione 2020-21 della European League of Turkish Airlines.

Il terzo posto si terrà tra la squadra russa del CSKA Mosca e il club italiano dell’Olympia Milan, alle 17.30 (GMT +1) alla Lanxess Arena di Colonia, in Germania.

Avanzamento del risultato:

Barcellona – Olympia Milan

Primo periodo: 27-24

Primo tempo: 51-42 (24-18)

Terzo round: 67-71 (16-29)

Ft: 84-82 (17-11)

READ  Hall of Fame pitcher Don Sutton dies at age 75

Solo una parte dei dispacci che l’Agenzia Anadolu trasmette ai suoi abbonati tramite il Sistema di Distribuzione Interno (HAS), viene trasmessa sul sito web dell’AA, in modo sintetico. Contattaci per iscriverti.

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *