Attacchi di prova 13 novembre 2015 | Salah Abdel Salam assolve alcuni dei suoi imputati

(Parigi) Salah Abdeslam, unico superstite del commando che ha colpito la Francia il 13 novembre 2015, ha parlato ancora inavvertitamente dell’assoluzione di tre suoi coimputati, all’inizio della seconda giornata del processo a Parigi per questi attacchi.




“Mi hanno reso servizi quando non sapevano assolutamente nulla” delle possibili responsabilità negli attacchi del 13 novembre, ha affermato Salah Abdeslam, citando Mohamed Omari, Hamza Atto e Ali Olkady, tre dei suoi parenti a Bruxelles che lo hanno aiutato durante la sua marcia del dopoguerra . Attacchi del 13 novembre.

“Non hanno fatto nulla”, ha aggiunto, prima che il suo microfono venisse interrotto dal presidente della Corte penale speciale, Jean-Louis Perez, che poi ha sospeso l’udienza.

Salah Abd al-Salam aveva iniziato a parlare subito dopo la ripresa della seduta, mentre era in corso la discussione legale sull’ammissibilità di alcune parti civili.

La procura sta sfidando persone giuridiche come i comuni di Parigi e Saint-Denis, nonché alcune delle istituzioni colpite dagli attentati, tra cui il Bataclan e il bistrot La Belle Équipe.

“Ci saranno le vittime in Siria e in Iraq, potranno parlare?” ‘, ha deriso Salah Abd al-Salam, con i capelli scuri pettinati all’indietro, che indossa una giacca bianca con strisce di colore.

“In linea di principio, una persona è considerata innocente prima del suo processo […] Anche se non sostengo la tua giustizia.

“Lasciamo il dibattito, signor Abdus Salam”, lo interruppe per la prima volta il presidente del tribunale.

“Non sia egoista, signore”, ha risposto l’imputato di 31 anni, “Ci sono altre persone qui che vogliono ascoltarmi”.

READ  Custodia Huawei | La causa intentata da Meng Wanzhou contro HSBC per documenti

“Avevi cinque anni per spiegarti, non volevi fare dichiarazioni come ti spetta. Capisco ora che vuoi farlo, e questo è molto buono, ma questo non è il momento”, Jean-Louis Perrier detto prima che la seduta fosse sospesa.

Il primo giorno di questo storico processo, che sarebbe durato nove mesi, aveva già visto molti scandali da parte del principale imputato.

Venti persone in totale sono rappresentate davanti alle sessioni private, sei di loro per impostazione predefinita.

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *