“Anche se lo vince è perché siamo proprio fake!”: due leggende del calcio italiano prendono in giro un ex pallone d’oro (VIDEO)

Quando i miti scompaiono, fa sempre ridere.

Francesco Totti e Alessandro Del Piero sono senza dubbio due delle più grandi leggende del calcio italiano. Campione del Mondo nel 2006, i fedeli capitani di Roma e Juventus sono ora in pensione. Hanno approfittato del loro tempo libero, così hanno organizzato una piccola video chat in cui si raccontano i vecchi tempi.

Risolta la questione dei trofei, Totti spiega che Del Piero “ha vinto tutto” ma ha mancato solo il Pallone d’Oro. Al che la Juventus avrebbe risposto “Neanche lui (Totti) ha vinto il titolo, quindi è tranquillo!”

Totti, che ama sempre il sarcasmo, non ha esitato a mandare una vanga al suo ex compagno di squadra, ma anche a dissolversi. “Se Cannavaro vince, vuol dire davvero che siamo falsi!Una battuta che farebbe ridere Del Piero, che giocava con Cannavaro durante i suoi anni alla Juventus.

Ma come una bella battuta che non arriva mai da sola, Totti ha aggiunto uno strato. “Se fossi in lui non prenderei la coppa. Avrei detto: “Ti adoro, ma il calcio, lo lascio agli altri, non è mio!

Molestano questi italiani!

READ  Chiesa e Bessina portano l'Italia ai quarti di finale di Euro

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.