Allegri avrebbe dovuto firmare con il Real Madrid a maggio prima di cambiare idea

L’agente di Massimiliano Allegri ha detto che il tecnico avrebbe dovuto firmare con il Real Madrid a maggio prima di voltarsi e scegliere di tornare alla Juventus Torino.

Tutto era bloccato ma alla fine nulla è andato come previsto. L’agente di Massimiliano Allegri ha rivelato, a Sky Sport Italia, che l’allenatore italiano era stato scelto dalla dirigenza del Real Madrid per succedere a Zinedine Zidane, alla partenza. Le cose erano talmente avanzate che mancava solo la firma del tecnico italiano. Ma questo non è mai successo.

“Allegri era a un passo dalla nomina a maggio come nuovo allenatore del Real Madrid – ha detto Giovanni Branchini -. Tutto era fatto. L’accordo è stato raggiunto. Non doveva fare altro che firmare il contratto. Poi ha scelto di passare alla Juventus. “

>> Segui in diretta ogni finestra di trasferimento

Poi la dirigenza del Real Madrid ha invitato in panchina un altro italiano: Carlo Ancelotti. È arrivato dall’Everton per trovare la casa del Madridista che aveva lasciato nel 2015. Da allora, le cose sono andate bene per lui con le Meringues che guidavano la Liga di cinque punti sul Siviglia (secondo per una partita). Possono anche qualificarsi per la fase a eliminazione diretta di Champions League contro il Paris Saint-Germain (andata 15 febbraio, 21, in diretta su RMC Sport).

Allegri, subentra alla guida della Juventus in sostituzione di Andrea Pirlo, a due anni dall’addio alla vecchietta che lo portò due volte alla finale di Champions League (2015, 2017) durante il suo primo mandato (2014-2019). Dopo 21 giornate i bianconeri sono solo quinti in Serie A a tre punti dall’Atalanta Bergamo (che ha una partita in meno). Possono anche qualificarsi per la fase a eliminazione diretta di Champions League contro il Villarreal.

READ  Le Sei Nazioni: Teddy Thomas vincerà finalmente con i Blues?

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.