Alfa Romeo Giulia e Stelvio: Serie Limitata 6C Villa d’Este

In omaggio alla meravigliosa Alfa Romeo 6C 2500 SS Villa d’Este del 1949, il SUV Stelvio e la Giulia vengono presentati nella serie limitata “6C Villa d’Este”. Si prega di notare che solo 30 copie saranno disponibili in Francia.

Le Alfa Romeo Giulia 6C Villa d’Este e Stelvio Giulia 6C Villa d’Este si basano sulla finitura “Ti” e l’esclusivo colore “Etna” a 3 strati è la loro principale caratteristica distintiva. Inoltre, per l’esterno, i cerchi in lega leggera da 21 pollici della Stelvio.

di GiuliaBeneficia anche di cerchi in lega leggera che misurano solo 19 pollici.

Da notare anche la cornice cromata del profilo delle superfici vetrate laterali della Giulia 6C Villa d’Este e della Stelvio Giulia 6C Villa d’Este.

Alfa Romeo Stelvio Giulia

All’interno, spazio per un ambiente molto raffinato con l’apporto della pelle pieno fiore beige. Sui poggiatesta della parte anteriore compare la scritta “6C Villa d’Este”.

Questa stessa indicazione è presente anche a livello della plancia, quest’ultima rivestita in pelle nera sostenuta da cuciture beige.

Alfa Romeo Stelvio Giulia

Ecco i prezzi e i motori corrispondenti per questa serie limitata “6C Villa d’Este”:

  • Alfa Romeo Giulia 2.0L Essence (200 canali): 58.800 €
  • Alfa Romeo Giulia 2.2L diesel (190 canali): 59.400 euro
  • Alfa Romeo Stelvio 2.2L Diesel (210 canali) Q4: € 68.800
  • Alfa Romeo Stelvio 2.0L Essence (280 canali) Q4: € 70.300

Ricordiamo infine la 6C 2500 SS Villa d’Este (in Foto Sopra) uno degli ultimi modelli della casa italiana, prodotto sulla base di un telaio separato dalla carrozzeria. Solo 36 unità sono state assemblate sapendo che erano diverse l’una dall’altra, perché realizzate su misura secondo i minimi desideri dei diversi clienti e l’ispirazione dei bodybuilder.

READ  Spotify acquisisce Clubhouse Rival, si trasferisce nelle sale audio

La modifica

Immagini: Alfa Romeo

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *