Agenda Stagione 1: dove è stata girata la serie?

Scopri dove è stata girata l’agenda della prima stagione su Netflix! Luoghi delle riprese, ecc.

L’agenda è disponibile su Netflix! Se lo vuoi sapere Dove è stata girata la serie?Continua a leggere! Il college, sebbene imbarazzante, ha i suoi momenti memorabili. Questo è anche un ottimo momento per navigare attraverso i primi anni dell’adolescenza, dai primi Mi piace ai baci imbarazzanti. Per scoprire se la serie è stata ispirata da una storia vera, leggi questo.

Ma la vita a volte può essere dura, anche quando stai per compiere tredici anni. Diario È una serie italiana in onda su Netflix che si incentra sulla vita di otto diversi bambini della Scuola Media Galileo Galilei. La serie teen è diretta da Alessandro Celli e scritta da Mariano DiNardo, Simona Ercolani e Angelo Pastore.

Prodotto da Stand By Me, Diario È opera delle stesse persone che sono all’origine di serie come I Cavalieri di Castelcorvo e Sara e Marti. Per sapere tutto ciò che riguarda le uscite Netflix, lo trovi qui.

Diario Ti condurrà attraverso gli alti e bassi dell’infanzia, con alcune altre sorprese nel mezzo. Se lo vuoi sapere Dove è stato girato l’ordine del giorno, Ti diciamo tutto noi!

Dove è stata girata l’agenda?

L’intera agenda è stata girata in Italia, In particolare nel Golfo di Napoli, Italia. Sembra che le riprese principali dell’edizione inaugurale della serie italiana siano iniziate nell’agosto 2021 e si siano concluse nel dicembre dello stesso anno. Sebbene la storia sia ambientata a Marina Piccola, il team di produzione fa un ottimo lavoro creando una città attraente su un’isola vulcanica il doppio della località turistica.

READ  Theodore Bellerin, figlio di Isabel Carré nel film The South

Tutte le principali sequenze di Diario Girato ad Ischia, isola vulcanica del Mar Tirreno situata all’estremità settentrionale del Golfo di Napoli. Secondo quanto riportato, il cast e i membri della troupe di produzione italiana di Netflix non hanno utilizzato gli studi per la prima stagione.

Essendo la più grande delle Isole Flegrene, Ischia è quasi interamente montuosa, come avrete notato dai gruppi della catena. L’isola ospita numerose attrazioni turistiche come il Castello Aragonese, i Giardini Mortella, Villa La Colombaia, la Spiaggia dei Maronti, la Baia di Surgetto, il Museo Archeologico di Pitthekoussai e il Museo Angelo Rizzoli.

Nel corso degli anni, l’isola è stata un importante sito di produzione per vari tipi di progetti cinematografici, principalmente per le sue caratteristiche scenografiche.

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.