Cosa dice la scienza sul diritto all’aborto?

La decisione storica di Roe v Wade è stata appena ribaltata. Pertanto, ogni stato può decidere se considera l’aborto legale o illegale. In effetti, diversi paesi hanno già preso le loro decisioni. Un terzo degli americani vuole ancora abortire. Dalla partenza di Donald Trump, sono stati in carica sei giudici. E tutti hanno deciso di votare contro Roe. Tuttavia, va notato che questa decisione contraddice non solo il pubblico, ma anche le raccomandazioni della scienza.

Miti sull’aborto

Gli studi che ha fatto Il dottor Vincent Rogue Sottolinea che l’aborto è dannoso per le donne. Il rischio riguarda principalmente PAS o sindrome post aborto. Tuttavia, altri ricercatori hanno condotto le proprie analisi. In Danimarca, ad esempio, sono stati condotti studi sulla salute mentale su 365.550 donne. Di queste, 84.620 donne hanno abortito. I risultati degli studi hanno mostrato che nessuno di loro aveva problemi psicologici o fisici.

Poiché ulteriori studi hanno mostrato lo stesso risultato, i ricercatori hanno affermato che ” Le politiche basate sull’idea che l’aborto danneggi la salute mentale delle donne possono essere fuorvianti Tuttavia, quando rifiutano l’aborto si manifestano effetti negativi sulle donne, che possono in seguito affrontare problemi sociali, economici e sanitari.

Diritto all'aborto
– Scudo Rina / Shutterstock.com

Opinioni sull’aborto

Secondo altri studi, aborto spontaneo 14 volte più sicuro del parto e 4 volte più sicuro della colonscopia. Inoltre, anche se le donne non possono legalmente abortire, cercheranno sempre altri modi per renderlo possibile. In altre parole, il tasso di aborto spontaneo potrebbe non diminuire mai. Sarà più alto nelle aree in cui è vietato l’aborto. Secondo i sondaggi di opinione, L’85% degli americani pensa che l’aborto dovrebbe essere legale. Questo perché, secondo loro, le donne dovrebbero avere il diritto di prendere le proprie decisioni.

READ  Il cervello dei corvi non smette mai di stupirli

Tuttavia, la legge federale sull’aborto potrebbe non essere applicata a breve. Inoltre, è probabile che 26 stati degli Stati Uniti vietino il più possibile l’aborto. Le donne che abortiscono possono essere soggette a sanzioni. Nonostante ciò, questa decisione non impedirà alle donne di viaggiare in altri paesi dove l’aborto è legale.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.