6 gennaio Comitato | Prove che potrebbero condannare Trump

(New York) Come ex procuratore degli Stati Uniti per il Michigan, Barbara McQuaid conosce molto bene il funzionamento della giustizia americana, e in particolare quale sezione sarà chiamata a incriminare Donald Trump per il suo ruolo nella Commissione 6. Janvier lo ha definito un “tentato colpo di stato. ” Giornalismo Ho parlato con la donna, che ora è professoressa di legge all’Università del Michigan, per raccogliere le sue impressioni sulle prime udienze della commissione.

Inserito alle 5:00
Aggiornato alle 7:53.

Riccardo Hito

Riccardo Hito
cooperazione speciale

D: Sembra che i membri della commissione del 6 gennaio siano determinati a persuadere il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti a sporgere denuncia contro Donald Trump. Come stanno?

un: Non sono ancora finiti, ovviamente, ma finora penso che abbiano fatto un caso convincente. Ovviamente, quando si persegue un procedimento penale, deve essere dimostrato oltre ogni ragionevole dubbio davanti a una giuria unanime. È un fardello più pesante.

Tuttavia, penso che abbiano fatto un ottimo lavoro fornendo prove delle intenzioni criminali di Donald Trump, cioè sapeva che quello che stava dicendo era una bugia. Sapeva di aver perso le elezioni, ma continuava a dire alla gente che le elezioni erano state rubate. Ho scoperto che l’udienza di lunedì scorso ha fatto un ottimo lavoro nel dimostrare i consiglieri leali e affidabili che gli hanno detto di aver perso le elezioni. colui il quale [l’ancien procureur général des États-Unis] William Barr ha dovuto dire che è stato più completo e distruttivo di quanto mi aspettassi.

D: Quali accuse possono essere mosse contro Trump?

READ  Il figlio di Donald Trump viene interrogato dai procuratori generali

un: Penso che ci siano tre possibilità. La prima accusa accusa Trump di aver partecipato a una cospirazione per interrompere un processo ufficiale, in questo caso la ratifica da parte del Congresso delle elezioni presidenziali del 2020 il 6 gennaio 2021.

Il modo più semplice per provare questa accusa è cercare di convincere Mike Pence a non certificare l’elezione. Trump ha fatto pressioni sul vicepresidente affinché si rifiutasse di svolgere il lavoro che avrebbe dovuto svolgere dalla legge e dalla Costituzione. Ha basato la sua affermazione su una bugia.

Basterebbe questo per dimostrare che la sua mentalità era corrotta e sbagliata e che ha fatto qualcosa per cercare di impedire il funzionamento legale del governo. Trump potrebbe anche essere accusato di aver cospirato per frodare il governo degli Stati Uniti.

D: Cos’è questo?

un: Questa è un’accusa che può essere basata sulle stesse prove della prima. Trump ha fatto pressioni su Pence affinché rifiutasse di certificare le elezioni sapendo che lo stava facendo sulla base di una bugia.

Ma può anche includere comportamenti più ampi, come chiedere agli stati di presentare liste elettorali alternative sulla base di una bugia, cercare di convincere il pubblico americano che le macchine per il voto della Dominion Corporation stavano spostando i voti da Trump a Biden e fare pressioni [le secrétaire d’État de la Géorgie] Brad Ravensberger otterrà 11.780 voti.

Infine, Trump potrebbe anche essere accusato di cospirazione sediziosa, per la quale sono già stati accusati membri dei Proud Boys e Oath Keepers. Deve essere dimostrato che Trump e almeno qualcun altro hanno accettato di usare la forza per impedire che i voti fossero certificati il ​​6 gennaio 2021. Finora non credo che abbiamo alcuna prova che Trump fosse collegato a questi gruppi, ma potrebbe arrivare .

READ  Assalto al Campidoglio | Un agente di polizia che ha sparato a un manifestante è stato assolto da un'indagine interna

D: Pensi che incriminare Donald Trump sia auspicabile?

un: È una decisione molto difficile. Da un lato, ciò costituirebbe un pericoloso precedente. Vogliamo essere il paese in cui ogni presidente pensa di intentare un’accusa penale contro il suo predecessore?

D’altra parte, se hanno prove sufficienti per dimostrare che Donald Trump ha cercato di minare la nostra democrazia, penso che sia un peccato rimanere senza risposta.

Mi sembra che quando metti queste due cose su una scala, non puoi ignorare i comportamenti dannosi. Uno dei motivi per perseguire i criminali è scoraggiare questo comportamento. E penso che dobbiamo fare tutto il possibile per ritenere le persone responsabili per scoraggiare questo comportamento in futuro.

D: Hai qualche motivo per dubitare che il procuratore degli Stati Uniti Merrick Garland abbia le carte in regola per prendere la decisione giusta?

un: Non ho motivo di dubitarne. In effetti, penso che funzioni davvero bene, perché se presentasse una denuncia penale, sarebbe ancora più devastante perché seguiva le regole, si manteneva al di sopra della lotta e non avrebbe rilasciato commenti pubblici fino a quando le accuse non fossero state presentate. Piede.

Guarda il tanto atteso

Il 2 gennaio 2021, Donald Trump ha chiamato il Segretario di Stato della Georgia Brad Ravensberger, il pianificatore elettorale dello stato, per chiedergli di “trovare 11.780 voti”, sufficienti per battere Joe Biden a Beach State.

Non solo Ravensburger ha resistito alle pressioni del presidente, ma ha registrato la conversazione. Martedì 6 gennaio testimonierà davanti alla giuria sull’appello, che ha già spinto il procuratore generale della contea di Fulton, in Georgia, ad aprire un’indagine penale su Trump e sui membri del suo entourage.

READ  1200 miliardi di dollari | I repubblicani ritardano il piano infrastrutturale di Biden

Il suo braccio destro, Gabriel Sterling, sarà accompagnato da Ravensburger, che ha anche subito pressioni e minacce da parte di alleati e sostenitori dell’ex presidente dopo le elezioni presidenziali del 2020.

Agenzia media francese

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.