1857 jeans venduti per $ 114.000

Un paio di jeans, trovati nel relitto di una barca naufragata nel 1857, è stato venduto all’asta per l’incredibile cifra di 114.000 dollari, secondo l’Associated Press.

• Leggi anche: Stella dell’asta dei T-Rex

• Leggi anche: Occhi sul mondo per i più piccoli

Si dice che siano il paio di jeans più vecchio del mondo. Pantaloni da minatore bianchi, con una mosca a cinque punte, sono tra i 270 lotti dell’era della corsa all’oro che saranno messi all’asta all’inizio di dicembre a Reno, in Nevada.

C’è disaccordo tra gli storici sul fatto che i pantaloni abbiano qualcosa a che fare con il fondatore dei blue jeans, Levi Strauss, che realizzò il suo primo paio ufficiale 16 anni dopo a San Francisco.

Alcuni lo dicono, notando che il signor Strauss era un ricco grossista di merci secche all’epoca, e i pantaloni potrebbero essere una versione molto antica di quelli che sarebbero diventati i jeans iconici. D’altra parte, la storica e direttrice degli archivi della Levi Strauss Company, Tracy Pannick, afferma che qualsiasi affermazione sulla loro origine rimane “speculazione”.

Tuttavia, qualunque sia la loro origine, non si può negare che i pantaloni siano stati realizzati prima SS America Centrale Affondò in un uragano il 12 settembre 1857, dove fu ritrovato il corpo.

READ  "We are in a worse condition today than we were before he came."

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.