“Voi giovani laureati, non negate scienza e capitalismo!”

TRIBUNA – Durante la cerimonia di consegna dei diplomi, gli studenti della Scuola di Ingegneria Agraria AgroParisTech hanno criticato la loro formazione, dicendo che “generalmente concorre a partecipare alle continue devastazioni sociali e ambientali”.

Olivier Papeau è presidente del Sabines Institute (un think tank).

Il discorso tenuto da alcuni studenti durante Diploma presso la Scuola di Ingegneria Agraria AgroParisTech Ha fatto il giro dei social. Certamente è nella natura dei giovani essere entusiasti e idealisti. A vent’anni abbiamo sete di assoluto e dedichiamo volentieri il passato alla vergogna. La ribellione è una delle fasi della vita. Ogni studente ha la sua tentazione con un 68 come abbiamo poi a Venezia. Tuttavia, il discorso di questi studenti non ha espresso slancio, ma la profonda preoccupazione di un giovane stanco dell’indifferenza “anti-sistema”.

Prima di tutto, abbiamo sentito tutti i cliché sull’anticapitalismo, che di per sé sono tristi sulla bocca dei laureati: “capo sarcastico”E Prestito di 30 anni per la suite E “Fatica a 40 anni”. Come se lavoro e carriera professionale potessero essere solo Jenna. I nostri studenti che non sono appassionati di niente…

Questo articolo è riservato agli abbonati. Hai ancora l’84% da scoprire.

Libertà è anche andare alla fine del dibattito.

Continua a leggere il tuo articolo per 1€ nel primo mese

Sei già iscritto? registrazione

READ  Ile-de-France, lunedì 6 dicembre 2021: l'evoluzione della situazione sanitaria nella regione

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.