Un’azienda fondata a Levis si è aggiudicata il Desjardins Grand Prix

Il Centre for Desjardins Enterprises (CDE) Lévis-Lotbinière-Bellechasse e la Camera di Commercio Lévis hanno annunciato a metà aprile che il secondo destinatario delle Grandes Distinctions Desjardins 2021 era Aliments Martel.

Fondata a Saint-Romuld nel 1965 da Raymond Martel e sua moglie Cecil, Aliments Martel produce piatti pronti in grandi quantità. Oltre ad essere un fornitore di vari eventi, Aliments Martel è uno dei più grandi produttori che servono minimarket e supermercati attraverso la propria rete di distribuzione, i marchi nazionali.

Aliments Martel è ancora un’azienda a conduzione familiare in quanto è la seconda generazione Serge Martel e i suoi figli a guidare l’azienda. Ha un proprio stabilimento a Terrebonne, con più di 100 dipendenti. Oltre ad affrontare le sfide poste dalla pandemia, l’azienda ha affrontato la carenza di manodopera assumendo lavoratori stranieri. Inoltre, Aliments Martel intende continuare il suo sviluppo nei prossimi mesi. Ottenendo la certificazione HACCP, National Brands sarà in grado di vendere i suoi prodotti al di fuori del Quebec.

Infine, va ricordato che le distinzioni di Grandes Desjardins consentono a CDE Lévis-Lotbinière-Bellechasse di salutare le aziende associate a Desjardins che si sono distinte nel loro settore di attività attuando strategie di successo e azioni innovative.

Nella foto: Gino Brochu, Account Manager presso CDE Lévis-Lotbinière-Bellechasse, è stato in grado di offrire la grande distinzione di Serge Martel, presidente di Aliments Martel, e Josée Lemery, amministratore delegato di Aliments Martel.

READ  Il Manchester United fa aspettare il City

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *