Una nuova avventura per Gerard Depardieu in un ristorante in Italia

Una nuova avventura per Gerard Depardieu in un ristorante in Italia

Mentre viveva in Italia, l’attore francese Gerard Depardieu avrebbe avuto problemi con il proprietario di un ristorante locale, riferisce The Hollywood Reporter. È possibile che la polizia italiana lo convochi nei prossimi giorni.

L’incidente è avvenuto nella città di Lecce, nel sud Italia, dove Depardieu possiede una casa. L’attore, che era seduto in un ristorante, non ha potuto sopportare il rumore del proprietario del ristorante e lo ha aggredito prima di versargli addosso dell’acqua, così come i clienti presenti, “per diversi minuti”, secondo la rivista.

La polizia italiana è poi intervenuta, ma non ha arrestato l’attore. Potrebbe però convocarlo nei prossimi giorni. Inoltre, Depardieu adesso Persona indesiderata al ristorante e rischia una multa se ci rimette piede.

L’attore 65enne, che ha interpretato molti ruoli importanti sul grande schermo, in particolare quello di Cyrano de Bergerac, è noto per il suo carattere irascibile e fa regolarmente notizia con le sue avventure.

Dopo l’elezione del presidente socialista François Hollande nel 2012, ha risieduto in Belgio per evadere le tasse, prima di rinunciare alla cittadinanza francese per diventare russo.

Nel 2013, è stato multato e gli è stata sospesa la patente per guida in stato di ebbrezza (il suo livello di alcol era quattro volte il limite legale), e due anni prima era stato espulso da un volo da Parigi a Dublino per aver minacciato di urinare nel corridoio. dell’aereo. aereo.

Quest’ultimo ha recentemente dichiarato al quotidiano Journal du Dimanche di “annoiarsi” sul palco. Sul grande schermo, nel 2014 interpreterà il ruolo di Dominique Strauss-Kahn nel film “Benvenuti a New York”, diretto da Abel Ferrara, basato sul caso DSK.

La carriera politica di Gerard Depardieu

Con Daniel Mitterrand nel 1986(01 di 09)

Apri l’immagine in modo modale

(Credito: AFP)

Con la Legion d’Onore nel settembre 1988(02 di 09)

Apri l’immagine in modo modale

(Credito: AFP)

Con Jack Lange nel 1992.(03 di 09)

Apri l’immagine in modo modale

(Credito: AFP)

Alla premiere di “Germinal” nel 1993.(04 di 09)

Apri l’immagine in modo modale

(Credito: AFP)

Con Mikhail Gorbaciov nel 1993 a Mosca.(05 di 09)

Apri l’immagine in modo modale

(Credito: AFP)

Con Fidel Castro nel 1996.(06 di 09)

Apri l’immagine in modo modale

(Credito: AFP)

Nel 2011 con Bernadette Chirac e Carla Bruni-Sarkozy(07 di 09)

Apri l’immagine in modo modale

(Credito: AFP)

A Villepinte nel 2012(08 di 09)

Apri l’immagine in modo modale

(Credito: AFP)

A Villepinte nel 2012(09 di 09)

Apri l’immagine in modo modale

(Credito: AFP)

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *