Un piccolo assaggio d’Italia in Limousin con la pasta Coeur de Creuse

L’estrusore, questo dispositivo utilizzato per fare la pasta, funziona a pieno regime nel piccolo stabilimento situato nella zona Cher di Prat a Guéret.

È Rebecca Potier che si occupa della conduzione delle macchine, arrivate dall’Italia quando è stata avviata l’attività, nella primavera del 2020.

Il dipendente, formato da educatore specializzato, è stato assunto appena un anno fa. È stata aiutata per diverse settimane da due lavoratori disabili, che due volte alla settimana si occupano dell’insacchettamento e dell’etichettatura.

Quest’estate fusilli pomodoro-basilico

Ricevi la nostra newsletter ecologica via e-mail e scopri le ultime notizie dagli attori economici nella tua regione.

NL {“path”: “mini-inscription / MT_Decideur”, “accessCode”: “13990824”, “allowGCS”: “true”, “bodyClass”: “ripo_generic”, “contextLevel”: “KEEP_ALL”, “filterMotsCles”: “1 | 3 | 13 | 130 | 1957 | 3219”, “template”: “generic”, “idArticle”: “3990824”, “idArticlesList”: “3990824”, “idDepartement”: “242”, “idZone”: “12813”, “keywords”: “1 | 3 | 13 | 130 | 1957 | 3219”, “premium”: “true”, “pubs”: “banniere_haute | article”, “site”: “MT”, “subDomain” “:” www “,” urlTitle “:” a-little-gout-ditalie-en-limousin-avec-les-pates-coeur-de-creuse “}

La pasta artigianale Cœur de Creuse è ora disponibile in una ventina di varietà. “Per l’estate abbiamo preparato i fusilli pomodoro-basilico e le campanelle al pepe di Espelette. Ha piovuto molto “, afferma Claire Mathé, un’agricoltrice con sede a Guéret che ha unito le forze con cinque colleghi per creare questo marchio locale..

Agricoltori. Foto Floris Bressy

La gamma dovrebbe essere ulteriormente ampliata a fine anno con l’acquisto di una nuova macchina per la produzione di pasta lunga.

Grano duro coltivato a Creuse

La pasta è fatta solo con grano duro prodotto dai sei contadini su iniziativa di Coeur de Creuse. Sono venduti nei supermercati (principalmente nella Creuse, ma anche nell’Haute-Vienne, Indre e Allier), nonché nelle gastronomie e nei negozi di produttori.

READ  Via libera a tutta Francia e Italia, la Spagna si veste di rosso: ecco l'aggiornamento della mappa dell'ECDC

“Abbiamo quarantasei punti vendita”, spiega Claire Mathé. Il nostro obiettivo di sviluppo è vendere di più al di fuori della Creuse. Per il momento non ci siamo quasi avvicinati a nessuno. È una possibilità. Il passaparola ha funzionato. L’azienda fornisce anche scuole e college del dipartimento, nonché la cucina centrale di Guéret.

I sei agricoltori associati: Michaël Braime (Saint-Fiel), Sébastien Dallot (Jouillat), Claire e Jérémie Mathé (Guéret), Bernard e Stéphane Moreau (Ajain).
Dopo la pasta, le lenticchie Da giugno, i contadini di Coeur de Creuse vendono lenticchie verdi, coltivate nelle loro fattorie. Per il momento vengono offerti solo sfusi presso lo spaccio aziendale. “Speriamo di venderli nei negozi alla fine dell’anno. Non abbiamo ancora la confezione. “

Conveniente

: vendita di pasta e lenticchie in fabbrica il primo venerdì del mese rue Gutenberg, a Guéret (vicino a Marynap).

Dopo la pasta, gli agricoltori su iniziativa del marchio Coeur de Creuse si lanciano nelle lenticchie Catherine Perrot

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *