Toronto Public Health indaga sul primo caso sospetto di vaiolo delle scimmie

TORONTO – La Toronto Public Health Unit ha dichiarato che sta indagando sul primo caso sospetto di vaiolo delle scimmie in Ontario.

Funzionari sanitari affermano che il caso riguarda un uomo sulla quarantina che ha avuto contatti con qualcuno che si era recentemente recato a Montreal.

L’uomo è ricoverato in ospedale e le sue condizioni sono stabili.

Il rischio rappresentato dal vaiolo delle scimmie è basso e finora tutti e cinque i casi confermati dal laboratorio in Canada si trovano a Montreal. Funzionari sanitari hanno detto sabato che 15 casi sono sotto inchiesta.

Il vaiolo delle scimmie è una malattia rara che proviene dalla stessa famiglia di virus che causano il vaiolo, che l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha dichiarato eradicato in tutto il mondo nel 1980.

In generale, il vaiolo delle scimmie non si diffonde facilmente tra le persone e si trasmette attraverso un contatto stretto e prolungato, compreso il contatto diretto con goccioline respiratorie, fluidi corporei o ferite di una persona infetta.

Il vaiolo delle scimmie è più lieve del vaiolo e può causare febbre, mal di testa, dolori muscolari, affaticamento, linfonodi ingrossati e lesioni in tutto il corpo.

READ  Cancro: l'olio di palma può favorire la comparsa di metastasi

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.