Showroom “Italian Design Day” per promuovere gli scambi con il Marocco

Giovedì a Casablanca, su iniziativa dell’Agenzia italiana per il commercio estero (ICE), è stata organizzata una prestigiosa sala espositiva “Italian Design Day” con l’obiettivo di rafforzare gli scambi con il Marocco.

Questo showroom, promosso a livello internazionale dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale italiano, è stata l’occasione per mettere in luce i prodotti italiani distribuiti e presenti in Marocco, con la partecipazione di attori del design italiano e marocchino che hanno esposto creazioni che rispecchiano il sapere italiano.

I rappresentanti italiani dei settori del legno, della ceramica, dell’arredamento, dei media, dell’architettura, dell’edilizia e della moto, tra gli altri, hanno presentato i loro prodotti e scambiato con attori locali al fine di stabilire partnership reciprocamente vantaggiose.

In questa occasione, il Direttore dell’Agenzia Italiana per il Commercio con l’Estero, Sezione Marocco, Daniela Cosentini, ha confermato che questo evento si inserisce nel quadro degli sforzi della sua agenzia per rafforzare le relazioni economiche e commerciali e gli investimenti tra “Italia e Marocco”, rilevando che l’Italia è un paese. Uno dei maggiori fornitori e clienti in Marocco.

L’Agenzia per il Commercio Estero ha scelto quest’anno il design perché non è solo un settore, ma un percorso di collegamento diretto con la società e la sua storia che unisce arte, tecnologia e conoscenza con l’obiettivo di creare valore aggiunto. Il design italiano presenta prodotti che dimostrano la raffinatezza, la creatività e la qualità delle idee del Paese, rilevando che il Marocco, che ha una storia molto ricca, è ben noto e noto per la sua ospitalità, non può che essere sensibile al design italiano.

Da parte sua, l’Ambasciatore d’Italia in Marocco, Armando Barocco, ha sottolineato l’importanza di questo tipo di eventi nel rafforzamento delle relazioni tra i due Paesi, rilevando che il tema di questa sessione, in questo caso, è la sostenibilità in linea con lo sviluppo. Strategie in Marocco.

READ  Berner ha guadagnato più di 1 euro su 8 sui suoi canali digitali.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.