Secondo la scienza, fare l’amore proibito è davvero il segreto della felicità nella vita

Secondo la scienza, fare l’amore proibito è davvero il segreto della felicità nella vita

E se l’infedeltà fosse davvero il segreto per avvicinarsi un po’ di più alla felicità? Sembra inimmaginabile, ma è ciò che suggerisce uno studio condotto dalla piattaforma di incontri extraconiugali. Scivolato. Dopo aver intervistato più di 4.000 dichiaranti, molti di loro hanno affermato di essere felici e contenti dell’adulterio. L’85% delle donne infedeli intervistate ha dichiarato di essere felice, mentre il 47% ha dichiarato di essere molto felice. La felicità che associano maggiormente alla loro infedeltà: Il 91% dei partecipanti ritiene che le relazioni extraconiugali siano effettivamente benefiche per il loro benessere.

Infedeltà coniugale, fattore di felicità?

Nonostante le molteplici ragioni, la stragrande maggioranza degli intervistati (81%) la vede L’inganno rende le loro vite più interessantiSoprattutto perché permette loro di rivivere la passione e i primi momenti di relazione in cui si sentono annoiati nella loro relazione. Spesso è l’occasione per fare nuove esperienze, rompere la routine e uscire dalla propria “zona di comfort”. Altri vedono l’infedeltà Una spinta per l’ego e lo sviluppo personale. Quasi tre quarti delle donne intervistate (78%) hanno affermato di sentirsi più belle e desiderabili da quando hanno deciso di guardare altrove. Infatti, il 74% di loro ha ammesso di averne di più (…)

Leggi di più su Grazia

Questa città alsaziana ispirata alle fiabe ha le strade più belle del mondo secondo gli esperti di viaggio
Dove bere qualcosa a Parigi? Questi cocktail bar sono i nostri preferiti a Washington
Manicure: secondo gli esperti questa innocua abitudine è in realtà più dannosa che mangiarsi le unghie
Secondo i ricercatori giapponesi, mangiare questo alimento molto economico allunga regolarmente l’aspettativa di vita
Chic e facile da indossare, questo abito nero di Zara valorizzerà tutte le corporature quest’estate (e costa meno di 30€)

READ  Zanzara tigre: primo caso di dengue locale rilevato in Ile-de-France, dobbiamo preoccuparci?

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *