Sankuru: 286 morti per circa 17.856 casi di morbillo

Duecentottantasei (286) persone sono morte di morbillo su quasi 17.856 casi registrati, dalla 32a settimana epidemiologica, a Sankuru.

La contea ha segnalato 17.856 casi con 286 decessi per morbillo con un tasso di mortalità dell’1,6%. Nella 32a settimana, il distretto sanitario di Wimbo Nyama ha riportato 697 casi e 3 decessi. Abbiamo prelevato 17 campioni da inviare all’INRB e 15 campioni sono risultati positivi”, ha spiegato il capo della sanità regionale, la dott.ssa Amy Alingo.

Tuttavia, ha osservato che oltre ai medicinali forniti dall’ONG Medici senza frontiere, il governatore di Sankuru ha emesso quasi 3.000 dollari americani per facilitare la consultazione gratuita e la cura dei pazienti.

“Per il distretto sanitario di Wimbo Nyama che sta già vivendo un’epidemia di morbillo, MSF risponde dal 17 di questo mese”, ha continuato la dott.ssa Amy Alingo.

Il capo del dipartimento sanitario della contea attribuisce questo aumento in particolare alla bassa copertura vaccinale, al mancato rispetto del programma vaccinale da parte dei genitori e ai movimenti della popolazione.

Ha anche rivelato che la contea di Sankuru è tra le contee con un gran numero di bambini ribelli con i loro programmi di vaccinazione.

La dottoressa Amy Allingo riferisce che anche i sondaggi del College of Health hanno mostrato una bassa copertura nella vaccinazione di routine in questa contea.

“Con il monitoraggio della comunità e la sorveglianza attiva potenziati, la comunità è informata sull’assistenza gratuita e su questa consulenza gratuita nelle strutture”, ha affermato.

READ  Le lontre si riscaldano senza sforzo | scienza | notizie | il Sole

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.