Samsung Galaxy S23 Ultra, un potentissimo sensore d’immagine da 200MP?

La prossima serie di smartphone Samsung Galaxy S23 dovrebbe essere ufficializzata a inizio gennaio 2023 ed è chiaro che la versione Ultra ci sarà. Trasporterà un sensore da 200 megapixel sul retro, che, secondo i primi test, sarà un’unità molto efficiente che supera la qualità ottenuta con altri produttori.

Il sensore di immagine da 200 MP è prodotto da una delle divisioni fotografiche di Samsung Electronics e fornisce anche altri produttori, come Motorola, per Bordo 30 Ultra Ma anche Xiaomi per conto suo Xiaomi 12T Pro. Altri devono seguire. Ma se l’azienda consegna i sensori, chiederà al produttore di integrarli e migliorare il display. Secondo i primi test del Motorola edge30 Ultra e dello Xiaomi 12T Pro, sembra che i risultati non siano all’altezza delle aspettative. Per il suo prossimo smartphone di fascia alta, il Galaxy S23 Ultra, Samsung offrirà anche Sensore da 200 megapixel. Tuttavia, sarà un’altra versione, HP2 prenotato dalla società. Il Motorola edge30 Ultra e Xiaomi 12T Pro hanno entrambi la versione HP1. Ricordo che la corrente Galaxy S22 Ultra Include un sensore da 108 MP che gli consente di salire al livello Huawei Mate 40 Proper me Classifica creata dal laboratorio indipendente DxOMark.




 


I primi risultati saranno straordinari


Il tipster di Ice UniverseUniversIce su Twitter pubblica regolarmente messaggi che lo affermano Samsung Galaxy S23 Ultra scatterà foto straordinarie. Ciò sarà possibile in particolare grazie al suo impressionante numero di pixel, ma anche grazie alla sua impareggiabile potenza analitica. Il risultato sarà che sarà il miglior sensore da 200MP della scheda e che è già ben ottimizzato, ben prima della sua uscita commerciale mentre altri produttori stanno ancora effettuando aggiornamenti mentre il prodotto è già disponibile per provare a sfruttarlo al meglio. Pertanto, il Samsung Galaxy S23 Ultra sarà in grado di scattare foto notturne significativamente migliori rispetto alla generazione precedente e le prestazioni video saranno notevolmente migliorate. La guida afferma addirittura che questo è l’avanzamento più significativo degli ultimi 5 anni.

READ  Thumby: Ho testato il controller programmabile più piccolo al mondo ed è quello che ho pensato



Allo stesso tempo, Samsung avrebbe dovuto lavorare anche sulla modalità di astrofotografia a mezza parola recentemente annunciata e pubblicata per il Galaxy S22 Ultra. Inoltre, i livelli di zoom sembrano identici a quelli del Galaxy S22 Ultra, ma beneficiano di una migliore riproduzione dei colori. Il telefono dovrebbe essere alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2 con un display AMOLED da 6,8 pollici e una batteria da 5.000 mAh, proprio come il Galaxy S22 Ultra. Resta da conoscere con precisione gli altri dettagli tecnici.



 


You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.