Ronaldo nell’OM? “È imperdonabile non provarci”, dice de Miko.

Nel Super Moscato Show su RMC, Eric Di Meco ha ritenuto che sarebbe stato “sfortunato” se l’OM non avesse provato a reclutare Cristiano Ronaldo, che vuole lasciare il Manchester United.

Di fronte all’entusiasmo dei fan per un tweet di un giornalista italiano, RMC Sport ha riferito lo scorso fine settimana che l’Olympique de Marseille non aveva assolutamente in programma di reclutare Cristiano Ronaldo. Ma vista la situazione del 37enne attaccante portoghese al Manchester United, che ha sostituito il Liverpool (2-1) e sta chiaramente facendo fatica a trovare un nuovo club, la dirigenza del Marsiglia non dovrebbe dargli una possibilità? Per Eric de Mico, “Non provare è imperdonabile”.

>> Informazioni sulla finestra di trasferimento in tempo reale

“Troverei un peccato non provarlo.”

RMC Sport, un consulente, ha detto in onda martedì a Mostra del Super Moscato. “Queste persone si finanziano da sole. Un uomo come Ronaldo, dopotutto, non è costoso. Il maggiore azionista deve attivarsi e trovare una soluzione economica per trovargli una società negli Stati Uniti”. Questo è ciò che sta sviluppando l’ex giocatore internazionale francese.

>> Podcast del Super Moscato Show

Certo, Eric de Mico sa che l’arrivo di “CR7” in OM è soprattutto “fantascienza” e che c’è una “possibilità su mille” che accada davvero. Ritiene addirittura che l’arrivo del portoghese non sarà positivo al 100% per il club. “Se fa un miracolo, ti farà incasinare negli spogliatoi”, ha previsto.

“Troverei un peccato non provarlo”, però, affetta Eric de Mico. E del resto: “Abbiamo anche il diritto di sognare”.

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.