Rally – WRC – Italia: Neuville parte alla grande

Andiamo al quinto round del Campionato del Mondo Rally! Après la victoire de Sébastien Loeb à Monte-Carlo et les trois succès consécutifs de Kalle Rovanperä en Suède, en Croatie et au Portugal, c’est la Sardaigne qui accueille les meilleurs pilotes du monde (mais Fran Ogis les ebça) Questa volta). Nel roster ci saranno ventuno spettacoli speciali di ghiaia e il primo si è svolto giovedì, a poco più di tre chilometri a nord dell’isola. Costretto ad aprire la strada come leader del campionato, Rovanpera (21) è arrivato quinto, a un secondo dal vincitore della SS1 Thierry Neuville. “On dirait que les condition vont être glissantes et chaudes ce week-end. C’était difficile d’avoir le bon équilibre dans la voiture car c’était très glissant. In Finlandia va va voir voir se passu le passe”, a je je All’arrivo.

Annunciato il caldo

Il belga intanto attendeva il resto del weekend: “Farà caldo, è una parola che useremo molto nei prossimi giorni. Il grip è buono in alcuni punti e pessimo in altri , e penso che la mia scelta delle gomme sarà molto importante. Non sarà un weekend facile, ma non vedo l’ora”. Le Toyota, Takamoto Katsuta, Elvin Evans e Isabica Labe sono finite alle spalle di Neuville, senza incontrare particolari difficoltà, anche se tutti si sono resi conto che il caldo avrebbe avuto un ruolo importante durante questo rally.. Si prevede infatti che le temperature non scendano sotto i 31°C venerdì e i 34°C sabato! Il capocannoniere francese, Adrien Fourmaux, è arrivato ottavo al volante della sua Ford, a poco più di due secondi da Neuville. “Le sensazioni sono davvero belle. È sempre una gara dura per tutti e per le macchine, quindi è un’ottima sfida. Non so se andrà via o meno, perché c’è un lungo rettilineo che non facciamo nel rally, ma non vediamo l’ora”, ha reagito il vecchio pilota 27enne. Venerdì ci saranno otto speciali in programma.

READ  Pacchetto Rally di Karim Benzema nella Nazionale francese e El Clasico

Conferenza Mondiale sulle Radiocomunicazioni / Rally Italia – Sardegna
Classifica dopo 1° (da 21) – giovedì 2 giugno 2022
1- Thierry Nouvel-Martin Widaige (Bill Bell/Hyundai) a 2’26
2- Takamoto Katsuta-Aaron Johnston (JAP-IRL / Toyota) a 0,5
3- Elvin Evans Martin Scott (GBR-GBR / Toyota) a 0.7
4- Esapekka Lappi-Janne Ferm (FIN-FIN / Toyota) 1 pollice
5- Cali Rovanpera – John Haltonen (FIN-FIN / Toyota) a 1.0

8- Adrien Fourmaux-Alexandre Coria (FRA-FRA/Ford) a 2″ 2

Vincitori di tappa
Novella: 1 (ES1)

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.