“Questi tre africani cambieranno la mentalità in Italia”

Lilian Thuram è intervenuta sul tema del razzismo in Italia! Interpellato da Il Mattino, l’ex difensore di Parma e Juventus ha stimato che i tre africani di Napoli, Koulibaly, Anguissa e Osimhen detengono una delle soluzioni contro questo flagello.

“Ho conosciuto Kalidou quando è venuto a Parigi con il Napoli per la partita contro il PSG. È un ragazzo straordinario, con grandi valori umani e con un enorme equilibrio. Significato della presenza di Koulibaly, Anguissa e Osimhen a Napoli? Può aiutare le persone a cambiare mentalità ed essere più aperte alle persone con un colore della pelle diverso o che seguono una religione diversa”.

“Osimhen è molto bravo, veloce e ha un buon senso dello scopo. Non c’è da stupirsi che faccia così tanti gol a Napoli, l’avevo già visto a Lille. Victor, per la sua storia, può essere un esempio per tutti coloro che vogliono realizzare un sogno”.

“Avevo Fabio Cannavaro come compagno di squadra, ricordo ancora l’inizio degli insulti contro il Napoli e i napoletani. Un problema storico è anche quello delle città del Nord che non hanno accolto chi arrivava dal Sud nel dopoguerra”, Ha aggiunto .

READ  Nove resti di Neanderthal trovati in una grotta in Italia

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *