Pogba ha ripreso gli allenamenti di gruppo “parzialmente” con la Juventus

Il nazionale francese Paul Pogba, che all’inizio di settembre ha lavorato al ginocchio destro, ha ripreso “parzialmente” gli allenamenti di gruppo con la Juventus Torino, a poco più di un mese dall’inizio del Mondiale 2022 (20-18 novembre). Martedì.

Il fuoriclasse dei Blues, che non ha ancora potuto giocare nessuna partita ufficiale da quando è tornato alla Juventus quest’estate, “ha lavorato in parte con la squadra”, secondo il sito bianconero del club.

Pogba ha partecipato ad esercizi di corsa senza palla, poi ha lavorato alla guida del pallone con tutti i suoi colleghi, compreso un altro in recupero Federico Chiesa, secondo le immagini trasmesse dalla televisione del club.

Non è stata ancora fissata una data per il ritorno alle competizioni del 29enne nazionale francese.

I media italiani parlano della possibilità di vederlo nuovamente in campo verso la fine del mese o l’inizio di novembre, ad esempio durante lo shock contro il Paris Saint-Germain in Champions League il 2 novembre, per poter integrare la Francia rosa per il Mondiale 2022.

Il tecnico dei Blues Didier Deschamps, già assediato in mezzo a N’Golo Kante, altro elemento chiave della sua ripresa, annuncerà le sue opzioni il 9 novembre. La Francia giocherà la sua prima partita il 22 novembre contro l’Australia prima di incontrare Danimarca (26) e Tunisia (30).

Pogba si è infortunato al menisco laterale del ginocchio destro alla fine di luglio durante una partita di pre-stagione negli Stati Uniti. Inizialmente aveva rifiutato un intervento chirurgico per scommettere sulla cura senza intervento. Ma a causa del dolore, decise di sottoporsi il 5 settembre a una resezione del menisco (asportazione della parte lesa del menisco).

READ  Lance Stroll vuole riscattarsi nello sprint

Sulla stampa, il chirurgo che ha eseguito l’operazione ha stimato in “otto settimane” il tempo necessario prima di riprendere l’allenamento di gruppo.

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.