Nancy. Il ristorante Cyra mette “involtini di aragosta” sui piatti

“Dopo aver gestito diversi ristoranti che non possiedo, mi sono detto che a 31 anni era l’età giusta per avviare un’attività in proprio”. Antoine Mennetrey ha aperto il 20 agosto Cyra, rue Stanislas, a Nancy, al posto di Les 7 bourriches, chiuso da maggio, che da quattro anni era gestito da Christophe Cirqueira e altri sei soci.

Questo contenuto è stato bloccato perché non hai accettato i bot.

clic ” Accetto “, i congiurati verranno depositati e potrai visionarne il contenuto .

clic “Accetto tutti i traccianti”Autorizzi il monitoraggio dei depositi a memorizzare i tuoi dati sui nostri siti Web e app ai fini della personalizzazione e del targeting degli annunci.

Hai la possibilità di revocare il tuo consenso in qualsiasi momento.
Gestisci le mie scelte


“In uno spirito appetitoso”

“Con i miei sei soci, abbiamo preso la decisione di vendere e Antoine, che era uno dei nostri clienti fedeli, ha mostrato immediatamente interesse per dove si è stabilito”, afferma Christophe Sirqueira. “Mi ha offerto di lavorare con lui in cucina come dipendente.” Il nuovo ristorante ha aperto dopo diversi mesi di attività. “Gli interni sono stati completamente ridisegnati”, spiega Antoine Mintry. “Volevo una decorazione raffinata, per creare una stanza dove si sentisse zen.”

Con Christophe, il suo chef, giovane ristoratore, usufruendo di una piacevole terrazza che può ospitare una trentina di clienti, ha elaborato un menu orientato alla condivisione, “nello spirito dell’aperitivo tra amici”, con insalate e stuzzichini (le nun), famosi Piatti di Salumi Italiani Ostriche e cozze con prezzemolo e involtini di granchio come specialità.

La freschezza del prodotto è essenziale

“Il rotolo di aragosta è una brioche non zuccherata guarnita con aragoste con maionese al limone, erbe aromatiche e peperoncino”, spiega Antoine. L’ho scoperto a Parigi e me ne sono innamorato. La prima ricetta del rotolo di aragosta è stata creata negli anni ’30 negli Stati Uniti, nel Maine. Questo panino, fatto con il pane brioche, si è poi diffuso in Canada. È una variante originale, fresca e leggera dei tradizionali hamburger, salsicce o panini.

READ  Attivare i bambini per una crescita sana

“Gli involtini di astice si possono rifiutare in mille modi, ma l’importante è la qualità e la freschezza dei prodotti. Al ristorante le nostre aragoste arrivano sempre vive”. Inoltre, il nuovo marchio, il cui nome è stato immaginato con le iniziali dei nonni di Antoine, offre un’impressionante selezione di bottiglie di champagne e vino che si possono degustare con moderazione, oltre alla birra di Zion Hill. “Stiamo già valutando la possibilità di offrire involtini di astice da asporto”, conferma il capo Cyra, aperto dal martedì al sabato, mezzogiorno e sera, e la domenica sera (nel periodo estivo).

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *