Messi, deplora la mancanza di rispetto del Paris Saint-Germain

Il suo primo gol con il Paris Saint-Germain, Lionel Messi è stato notato anche da uno spettacolo mozzafiato alla fine della partita.

Questa volta il muro non si è rotto. La scorsa primavera, se il Paris Saint-Germain Ha avuto le più deboli possibilità di qualificarsi per la finale al primo turno contro Cittadini, Ciò è dovuto principalmente al calcio di punizione che ha segnato Riyad Mahrez Al Parc des Princes, la palla passa tra Presnel Kimpembe e Leandro Paredes. Un grosso insuccesso ha inevitabilmente colpito la testa dei parigini, martedì, quando il nazionale algerino ha ripreso la palla per tentare nuovamente la fortuna negli ultimi minuti e ha permesso ai Mancons di salvare l’onore mentre i rossoneri si sono diretti verso la vittoria (2-0). ).

Leggi anche: Messi, Pochettino spaccato

Questa volta il muro non è crollato e Gianluigi Donnarumma è stato vigile, e il portiere italiano ha bloccato con calma il precedente tentativo dell’Havre. I vicecampioni di Francia avevano pianificato tutto. Lionel Messi Così è stato messo a giacere sul pavimento dietro un muro formato dai suoi compagni di squadra. Un modo per evitare che la palla scivoli sotto il muro quando i giocatori saltano in caso di tiro basso.

Neymar si sta divertendo

presente sul muro, Neymar Non esitò nella camera da letto del suo amico. ” Cosa stai facendo qui? “Ha scritto in una didascalia a una foto del brasiliano sul muro che sembra rivolgersi al suo partner. Un commento accompagnato da diverse emoji piegate dalle risate. E il parigino n. 10 non è stato l’unico a essere sorpreso da questa situazione. È stato lo stesso con i commentatori inglesi.

READ  Il club è interessato a un nazionale italiano?

“Non possiamo crederci, Così, l’ex centrocampista del Liverpool Owen Hargreaves ha chiamato BT Sport. È uno dei più grandi di tutti, se non il più grande. “ Un’opinione condivisa da Rio Ferdinand ha visto anche una mancanza di rispetto. “Quando Mauricio Pochettino gli ha chiesto di farlo in allenamento, qualcuno avrebbe dovuto intervenire e dire: ‘No, no, no, no, non è successo a Leo Messi’. Non puoi, catturare. È irrispettoso, non l’avrei fatto. Se fossi in questa squadra, direi: “No, mi sdraierò per te”. Non potevo lasciarlo mentire così. Non riesco a vedere questo. Non si macchia la camicia. Questo non è quello che fa Messi. ”

Secondo Guillem Balage, giornalista spagnolo e biografo di Lionel Messi, Lionel Messi aveva deciso da solo di interpretare il ruolo solitamente assegnato a Marco Verratti. Tuttavia, Marquinhos sembra essersi rivolto all’argentino poco prima di questa linea. Infine, nota che pochi minuti dopo, in una situazione simile, questa volta è stato Kylian Mbappe a sdraiarsi dietro il muro.

Leggi anche:Messi, Mbappe e Neymar danno fuoco alle retiGuardiola ama VerrattiMessi salva il Paris Saint-Germain

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *