“Magia” parigina e “Mbappe Neymar show”: la stampa italiana ravviva il dominio del Paris Saint-Germain

La sconfitta avrebbe potuto essere molto più pesante. Per la stampa italiana, la vittoria del Paris Saint-Germain sulla Juventus Torino (2-1) mercoledì sera nella prima Champions League, non è affatto un disastro. L’egemonia parigina ha senso. La Gazzetta dello Sport, mette in evidenza tre parigini. Ho scritto “The Mbappe Neymar Show” ha fatto la differenza. Ma è stato citato un altro parigino: “Gigi salva il Psg”, scrive sul quotidiano Transalpine riferendosi a Gianluigi Donnarumma. Nelle sue note il giornale si è sovrapposto a Mbappé, con un ottimo 8 mentre Lionel Messi “si è accontentato del minimo indispensabile”.

I tempi in Italia stanno cambiando e la redazione vuole vedere il positivo nel modo in cui la Juventus, 2-0, ha saputo rimettersi in gioco contro uno dei favoriti per vincere la finale di Champions League. Si legge “La stagione torinese è iniziata al Parc des Princes”. Logicamente il tecnico Massimiliano Allegri ha dei graffi per via del pre-partita. “Mettendo in chiaro che la Champions League inizierà davvero contro il Benfica, ha adattato la sua squadra a essere molto timida”, lamenta un redattore del quotidiano.

a casa “ Tutusport”, la vittoria parigina non è oggetto di discussione. Uno ha scritto: “Tatticamente, la diga era solida ma non poteva fare nulla contro la magia”. Oltre alla sconfitta, il quotidiano torna secondo lei. “Il pasto tradizionale è finito”, Totosport sospira, prima del match tra i Presidenti Agnelli ed El-Khelafi, con uno 0-0, che non fa ben sperare per una riconciliazione”.

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.