L’Italia con “I Francesi” Capuzzo, Fuser e Ciccarelli per preparare il torneo

Questo martedì, il tecnico transalpino ha rivelato una rosa di 34 giocatori per una sessione di preparazione, prima dell’esordio contro i Blues.

L’allenatore della nazionale neozelandese Kieran Crowley martedì ha svelato la sua prima squadra di 34 giocatori per preparare il prossimo torneo Sei Nazioni a Verona dal 22 al 27 gennaio. Logicamente, in questo gruppo troviamo il terzino dello Stade Toulousain Ange Capuozzo, che è stato nominato miglior pubblicità dell’anno da World Rugby. Presenti anche Pietro Ceccarelli, colonna portante del CA Brive, così come la seconda linea Marco Fuser che gioca per Massy in Pro D2.

Ricordiamo che manca il primo giocatore del Montpellier, Paolo Garbisi, che ha riportato un infortunio al ginocchio all’inizio dell’anno. Il decimo posto dovrebbe andare a Tommaso Allan (Harlequins) e Giacomo Da Re (Benetton Rugby). Riga 3 Jake Polledri (Gloucester) sta tornando. Quattro i titolari convocati in prima linea: Matteo Nocera, Luca Rizzoli, Mirco Spagnolo e Marco Manfredi.

I nazisti inizieranno il loro torneo ospitando la Francia domenica 5 febbraio (16:00), prima di trasferirsi a Twickenham per sfidare l’Inghilterra. Dopo anni di scarsità, nel 2022 gli azzurrini hanno ritrovato i propri colori, in particolare il successo strappato al Cardiff in Championship e il successo contro l’Australia a novembre.

READ  'È un idiota', Fabio Capello spinge Emiliano Martinez (e Ronaldo)

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.