L’Italia brilla su Pierra Menta, duo francese in bronzo

La crisi sanitaria impone, senza dubbio agli organizzatori, di riunire come ogni stagione l’intera comunità degli scialpinisti. Invece, i due circuiti di riferimento di questa disciplina hanno concordato un nuovo modello, un Campionato del Mondo di Lunga Distanza, riservato all’élite internazionale.

Più di 3370 m di dislivello per 3h28 di gara

C’erano tutti e, come spesso accade nello scialpinismo, sono stati gli italiani a prendere il comando sul traguardo nella categoria maschile. Ma non necessariamente la coppia che ci aspettavamo: la squadra del cuore potrebbe essere quella che riunisce Matteo Eydallin e Robert Antonioli (5 °), il gioco di questa lunga distanza, più di 3370 m di dislivello per 3:28 di gara per il meglio , ha incoronato la coppia composta dalla nuova stella del trail e dello scialpinismo Davide Magnini e dal solidissimo Michele Boscacci. Dietro, lo svizzero Rémi Bonnet e Werner Marti (in argento) firmano una gara impressionante, superando il 2 ° team italiano composto da Nadir Maguet e William Boffelli (in bronzo).

Sul versante francese, se la squadra locale della tappa, Xavier Gachet e William Bon Mardion, ha preso parte per un po ‘al pre-gara, i due Arêchois hanno dovuto cedere un po’ di terreno, concludendo finalmente all’8 ° posto. Più coerente, il duo Sam Equy / Alexis Sévennec ha mantenuto il ritmo ed è riuscito a prendere il 6 ° posto.

Gachet-Mollaret e Bonnel in bronzo

Tra le donne, Axelle Gachet-Mollaret e Lorna Bonnel non sono riuscite a tenere il passo con le due squadre italiane, tra cui la più vincente, Alba de Silvestro e Giulia Murada. ” Nessun difetto particolare da parte nostra, ma le loro squadre erano più omogenee e, nonostante la giovinezza, sono andate lontano », Ha risposto Gachet-Mollaret. “ È stata molto dura, Axelle ha un livello incredibile, conclude Lorna Bonnel. Meritava di vincere. Mi ha davvero aiutato in salita e ho fatto di tutto per tenere il passo con il suo ritmo ma, ecco fatto, è comunque un bel 3 ° posto. »

READ  Italia: l'Inter passa in vantaggio al Milan una settimana prima del derby

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *