Limox. Petizione per combattere la zanzara tigre

primario
la salute. Questo insetto interferisce con molte attività quotidiane.

Alle 23, Sarah Colomar ha voluto allertare il comune dell’infestazione della zanzara tigre. “Mio padre vive a Limaux, in una casa con giardino in cui giocavo da piccola“Ma questi sono i tempi che, secondo Sarah, sono passati.”Sono cinque anni che non possiamo uscire sempre meno perché è un’infestazione di zanzare“.

Quindi “Giocare fuori, stendere il bucato, arieggiare la casa”, attività”Ogni giorno diventa doloroso, persino impossibile‘”, ha scritto nella sua petizione. È un problema che si estende, ha detto, all’intero dipartimento.

“Quando ho messo online la petizione, ho ricevuto molti commenti. Prima i vicini, i residenti di Limox e dei villaggi vicini e persino le persone che vivono a Carcassonne.“Invasione di zanzare tigre”Le preoccupazioni di Lemaux, certo, ma è un problema di gestione“Oltre ad essere imbarazzata nelle sue attività quotidiane, Sarah Collomar avverte anche dei rischi per la salute. Lo sono davvero”, dice la giovane donna.portatori di malattie come il virus Zika, la febbre dengue o persino la chikungunya”, Possiamo leggere la sua petizione online. Poi la giovane donna chiedeUno studio serio di questo problema e l’implementazione di un sistema repellente per zanzare come le barriere antizanzare“.

Poi si accende change.org, che Pierre Durand, sindaco di Lemaux, ha voluto rispondere, ricordando che “Poiché questo è un argomento di portata nazionale, porterò lo Stato, l’ARS e il Consiglio di amministrazione a considerare tutti i possibili hub di informazione e azioni nel rigoroso rispetto per proteggere la salute di tutti, nonché l’ambiente e la biodiversità”.

Puoi trovare tutta la petizione di Sarah Collomar e la risposta del sindaco di Limaux, Pierre Durand, sul sito web www.change.org/
READ  Una puzzola con la rabbia, trovata a Chambly

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *