Lettera a un cospiratore | Scienza | Notizie | il Sole

Noterai, caro cospiratore, che ho preso l’iniziativa di affermare una frase in questa lettera: “Preferiamo vivere il nostro lutto e rimanere con quell’impressione. [que tout a été fait pour sauver la décédée]. »

Spero solo che questo messaggio, questa frase in particolare, ti permetta di capire che tutte queste tesi che immagini e condividi su Facebook, non circolano nel vuoto. Le persone reali lo leggono. Alcuni di loro potrebbero attraversare un momento difficile, in questo caso un lutto. E queste bugie che hai diffuso potevano sconvolgerli, scioccarli e ferirli, quando non avevano fatto nulla che meritavano.

Non ti sto chiedendo di credere a quello che dicono i nostri governi, né ti sto chiedendo di diventare un fan dei tuoi “grandi pianificatori” preferiti Bill Gates o George Soros, né mi aspetto che tu ti fidi dei vaccini o di Big Pharma, niente di tutto questo. Voglio solo che tu ti renda conto che anche quando sei da solo nel tuo salotto a scrivere i tuoi stati su Facebook, non ti esprimi nel vuoto. Spero solo che prima di mettere un’altra trama orribile sul tuo muro, pensi un po ‘a questo lettore e ti chiedi se quello che stai per postare potrebbe ferire / scioccare qualcuno come lei.

Solo quello. Questo è tutto.

READ  Come fai a perdere velocemente 20 kg senza recuperarli?

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *