La vittoria di Leon e Tolone

Mathieu WARNIER, Media365, pubblicato venerdì 17 dicembre 2021 alle 23:29.

Nella giornata di apertura della seconda giornata molto turbolenta della Challenge Cup, il Lione ha vinto al Dragon Garden quando il Tolone ha eliminato gli Zepre nella loro prima partita a Chaselyn Colby.

LOU ha ottenuto due su due nella Challenge Cup! Una settimana dopo il successo in casa a Gloucester, il Lione ha vinto venerdì al Dragon Garden. Ethan Dumortier ha dato il tono dal decimo minuto prima che Alfred Parisien aggiungesse al conto 20 minuti dopo. Mentre i Dragons si affidavano a Sam Davis per la resistenza, Jonathan Pelissé è andato al Test cinque minuti prima dell’intervallo. Tuttavia, la squadra gallese ha concluso positivamente il primo mandato con un test Mesake Doge prima di tornare negli spogliatoi. Al momento dell’appello, Ethan Dumortier si è assicurato il bonus offensivo raddoppiandolo prima di vedere Aki Scioli reagire. Il cartellino giallo ricevuto da Thibaut Regard al 50′ ha permesso al Dragone di ridare speranza con un gol di Aaron Wainwright. A fine gara Leo Perdue ha segnato quattro rigori permettendo a LOU di vincere nettamente (28-41) e consolidare il primo posto nel girone B contro il Gloucester, vincitore della Benetton Treviso (54-25).

Challenge Cup – Girone B / Giorno 2
venerdì 17 dicembre 2021
Gloucester – Benetton Treviso: 54-25
il drago – leone : 28-41

Esente: Perpignan

Classificazione piscina B
1- Lione 9 punti
2- Gloucester 6
3- Perpignano 4
4- Drago 1
5- Benetton Treviso 0

Tolone vince la prima di Colby

L’emozione era al Maillol Stadium. Dopo settimane di attesa, RCT è stato in grado di schierarsi contro Zebre, la principale recluta fuori stagione Cheslin Kolbe. L’esterno sudafricano parte senza essere decisivo per 80 minuti. Emerick Setiano mette sulla buona strada il club del Var con un tentativo dal settimo minuto. Tuttavia, Asaeli Tuivuaka ha risposto alla squadra italiana poco dopo la mezz’ora, ma tre minuti dopo il suono della sirena, Quinn Roux è riuscito a convincere i tifosi del Tolone con un tentativo che ha permesso all’RCT di avanzare nel primo tempo. Uno ha confermato l’ascesa appena rientrato in campo con Baptiste Ceren che ha sparato il terzo tentativo del Tolone, avvicinando la sua squadra al bonus offensivo. Un quarto tentativo è arrivato appena un’ora dopo, con l’arbitro che ha punito la difesa di Zebri con un tentativo di calcio di rigore. Dieci minuti di tempo, Jacopo Bianchi ha colmato il gap della franchigia italiana per il Rugby United Championship. Esente il primo giorno, Tolone inizia il suo tracciato europeo con un successo migliorato (28-14) che lo colloca in testa al Gruppo A, la cui seconda partita tra Worcester Warriors e Biarritz è stata rinviata a data da destinarsi.

READ  Il serbo campione in carica nel match, l'Italia paga l'Austria Tim

Challenge Cup – Girone Giorno 2
venerdì 17 dicembre 2021
Tolone – Zebre: 28-14

rimandato a data da destinarsi
Worcester Warriors – Biarritz

Esenti: Newcastle Falcons

Classificazione piscina A
1- Tolone 5 punti
2- Biarritz 5
3- Newcastle Falcons 5
4- Worcester Warriors 2
5- zebra 0

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *