La Flèche brabançonne, trasferendosi nelle Ardenne, senza Alaphilippe

Dopo i classici fiamminghi, ha lasciato il posto alle Ardenne. Brabant Flèche lancia la nuova linea, senza gli ultimi tre vincitori, compresi i francesi

SSe il belga Wout van Aert dovesse fare bene lì, sarebbe un’eccezione tra coloro che non apprezzano la ghiaia e le ripide montagne delle Fiandre e preferiscono coste più lunghe e umide.

In assenza degli ultimi tre vincitori, il campione del mondo Alaphilippe (2020), l’olandese Mathieu van der Poel (2019) e il belga Tim Wellens (2018), molto abili nell’individuare il favorito per la gara contestata nei sobborghi di Bruxelles.

Tuttavia, appare un nome: Van Aert. Nella modalità “Swiss Army Knife”, chi si trova ugualmente a suo agio in un ciclocross, su un ciottolo o in una lunga salita, sarà senza dubbio qualcuno da vedere, quattro giorni prima dell’Amstel Gold Race, che ha fatto un obiettivo Si deciderà entro la fine della sua primavera prima dei preparativi per il Tour de France.

I suoi avversari possono essere trovati tra i suoi connazionali. In particolare, Gregg Van Avermait (terzo nell’ultimo tour delle Fiandre), è spesso posizionato ma non ha mai vinto nelle ultime settimane.

Il campione olimpico ha un profilo “Roll-puncher” per un potenziale vincitore.

Ma Flèche Brabant non si nega un vincitore del genere di runner, come l’italiano Sonny Colbrelli, vincitore nel 2017 e secondo nel 2018.

Altri favoriti sono anche l’italiano Matteo Trentin, il britannico Thomas Bedcock, il francese Brian Cucard, oi belgi Sepp Vanmark e Jasper Stoevin, vincitori poche settimane prima di Milan-San Remo.

Bisognerà però attendere domenica e l’Amstel Gold Race per vedere chi saranno davvero gli uomini da conquistare durante il finale delle Ardenne, la più antica delle gloriose classiche, Liegi-Bastogne-Liegi.

READ  Trentino Alto Adige, un Paese che deve ancora scoprire la Serie A.

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *