La brillantezza della Francia ai Mondiali di discesa libera a Treignac (Correz): il primo giorno in immagini

Per i contendenti al World Cup Tour, il fiume Weser, venerdì 1 ottobre, non era vicino al Trignac, un fiume lungo e tranquillo.

“La discesa è stata molto difficile. Leonel de Miranda, titolare di licenza per l’Hot Cors Kayak Club, che ha iniziato l’evento sotto i colori del Portogallo, ha osservato: ‘Non c’è stato momento di tregua.’

In queste difficili condizioni, la nazionale francese, favorita al termine della competizione, non ha mancato questo primo incontro con tre vittorie e undici podi al termine delle cinque gare in programma oggi.

La delusione di Luca Baron

Ricevi la nostra newsletter personalizzata via e-mail di Terre de Sports e trova notizie e risultati per i tuoi sport preferiti ogni lunedì.

NL { “path”: “mini-themeatic-Registration”, “theme”: “MT_Sports_Multisports”, “accessCode”: “14022131”, “allowGCS”: “true”, “bodyClass”: “ripo_generic”, “ContextLevel”: “KEEP_ALL”, “filterKeywords”: “1 | 11 | 1951 | 17099 | 17123”, “template”: “generic”, “hasEssentiel”: “true”, “articleid”: “4022131”, “idArticlesList”: “4022131 “,” DepartmentID “:” 237 “,” ZoneID “:” 11622 “,” parole chiave “:” 1 | 11 | 1951 | 17099 | 17123 “,” premium “:” true “,” pubs “:” banniere_haute | articolo “,” site “:” MT “,” subDomain “:” www “,” urlTitle “:” les-français-brillent-a-la-coupe-du-monde-de-descent-a-treignac-correze-la -1re-journal-en-images “}

In kayak, il tricolore è quasi un successo a scatola piena. Tripla nella categoria maschile con una netta vittoria per Maxance Baron che ha confermato il terzo posto nel mondiale, secondo Felix Buffet e terzo posto per Augustin Ripoll, non necessariamente previsto in una festa del genere, mentre Luca Baron è vice mondiale campione. Il campione del mondo ed europeo in carica è stato squalificato.

Kayak a Treignac (Correz): tutta la città si è radunata intorno al suo fiume

READ  Mike Tomlin about the late-season Pittsburgh Steelers meltdown

Tra le donne, la francese Pauline Frislon ha fatto una piccola sorpresa con la sua vittoria di 6 secondi sull’italiana Serena Rosa, soprattutto davanti alla connazionale Lise Vernet, appena incoronata campionessa del mondo.

Italia e Repubblica Ceca in barche singole

Il raccolto è stato un po’ meno in canoa poiché i francesi erano soggetti alla legge del ceco Ondrej Rowlingk per gli uomini e dell’italiana Cecilia Banatto per le donne.

Ha molto senso dal momento che lo scorso fine settimana le squadre nazionali ceca e italiana a Bratislava, in Slovacchia, hanno vinto i titoli mondiali nelle rispettive categorie.
Cecilia Banatou ha sorvolato il suo evento di oltre 23 secondi davanti alla francese Laura Fontaine (seconda) e di oltre 37 secondi davanti all’altra squadra francese, Helen Raguines (terza).

il programma.

sabato 2 ottobre. 9:00-11:30: Qualificazioni Coppa del Mondo 1 gara K1 / C1 / C2. 12:00-14:15: Qualificazioni Coppa del Mondo Gara 2 K1/C1/C2. 16:00-17:15: Finali Coppa del Mondo Sprint.
domenica 3 ottobre. Dalle 10:00 alle 11:15: la Coppa del Mondo inizia collettivamente. 12:00-15:00: National Classic 1 (studenti, junior, senior e veterani.

La gara è stata un po’ più ravvicinata per gli uomini.
I francesi Stéphane Santamaria (2°) e Theo Fiennes (3°) hanno mancato di oltre tre secondi Ondrej Rawlink.
Ma Stefan Santamaria è riuscito a prendersi la sua rivincita in C2 pochi minuti dopo.
Era con il suo amico Quentin Azur, il vice campione del mondo, davanti al duo ceco di Daniel Sochanek e Ondrej Rawlink di oltre 24 secondi. Il podio è stato completato dai francesi Manoel e Tanguy Roussin.

preparativi.

C1 uomini. 1. O. Rolenc (Repubblica Ceca), 18’18″45; 2. S. Santamaria (Fra), 18’21″76; 3. T. Viens (Fra), 18’21″96; 4. Q. Dazeur (Fra), 18’22” 24; 5. E. Klatt (Fra), 18’47” 08…
C2 uomini. 1. S. Santamaria/Q. Dazeur (Fra), 17’47″66;2. D. Suchanek/O. Rolenc (Repubblica Ceca), 18’11″53; 15:00. Russo / T. Rossen (Fra), 18’25″71; 4. L. Passernig/M. Perreau (Fra), 18’31″47; 5. P. Troubady/H. Morett (Fra), 18’57″04.. .
C1 signore. 1. C. Panato (Italia), 19’31″10; 2. L. Fontaine (Fra), 19’54″73; 3. H. Raguenes (Fra), 20’08″24; 4 – Mr. Nymphuka (Repubblica Ceca), 20’35″62; 5. Muhammed Baziat (Fra), 20’40″36…
K1 uomini. 1. m. Bruh (Francia), 16’36″70; 2. F. Bouvet (Fra), 16’46″98; 3. A. Ripoll (Fra), 17’05″11; 4A. Skate (Repubblica Ceca), 17’09″87; 5. A. Heilinger (Allemagno), 17’15″54…
K1 signore. 1. P. Freslon (Fra), 18’21″29;2 – S. Rosa (Etta), 18’27″30; 3. El Vinette (Fra), 18’39” 10; 4. P. Dupras (Fra), 18’52” 13; 5. M. Waldenier (Fra), 18’52” 36…
I risultati completi della prima giornata sono disponibili sul sito: www.canoe-kayak-correze.com.

READ  La prima partita e il primo gol di Olivier Giroud con il Milan

Testo: Frédéric Rabeler

Foto: Agnes Gaudin

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *