Kylian Mbappe sostiene Romelu Lukaku, bersaglio di cori razzisti in Italia

Kylian Mbappe sostiene Romelu Lukaku, bersaglio di cori razzisti in Italia

“I commenti razzisti fatti nei confronti di Romelu Lukaku dai tifosi della Juventus sono più che vili e inaccettabili”.stimato in un comunicato stampa da Michael Yormark, presidente di Roc Nation Sports International, agenzia di management sportivo che gestisce gli interessi dei “Big Rom”. “Prima, durante e dopo la punizione, è stato vittima di insulti razzisti disgustosi e ostili. Ha festeggiato nello stesso modo in cui ha festeggiato i gol prima”.Ha aggiunto in questo testo pubblicato sui siti di social networking. “Romelo merita le scuse della Juventus (…). Le autorità italiane devono sfruttare questa opportunità per combattere il razzismo, invece di punire la vittima”.Ha finito.

In un comunicato, la Lega italiana ha chiesto:Via i razzisti dagli stadi“.”Alcuni personaggi sugli spalti non possono rovinare la scena calcistica e non rappresentano i pensieri di tutti i tifosi e gli appassionati presenti allo stadio“, assicura l’ente, assicurando che i club”Potrà identificare i colpevoli e bandirli a vita dai loro tribunali“.

Questa non è la prima volta che Kylian Mbappe ha sostenuto Romelu Lukaku, come notato parigino. “È incomprensibile che siamo ancora lì nel 2020Lo ha detto al quotidiano italiano Gazzetta dello Sport Tre anni fa.

READ  "Wilfried Nancy se n'è andato" - TVA Sports

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *