Italia: sospettata di barare dopo aver vinto due volte allo scratching


Ricardo TG è stato considerato per la prima volta l’uomo più fortunato d’Italia. Ma ora, è sospettato di essere piuttosto un imbroglione che sarebbe riuscito a frodare il Lottomatica, l’equivalente transalpino della Française des jeux. In tre settimane, l’uomo è diventato multimilionario, riferisce Posta internazionale.

L’avventura, inizialmente molto felice, di questo brasiliano è iniziata il 4 febbraio con un guadagno di un milione di euro in un primo gratta e vinci. Questo a quanto pare non ha ostacolato le sue abitudini di gioco e tre settimane dopo, ancora grattando un biglietto, Ricardo questa volta ha vinto due milioni di euro.

Una fuga di informazioni riservate?

Ma la fortuna potrebbe non essere l’unico fattore coinvolto. La giustizia italiana ha infatti deciso di congelare le somme vinte da Ricardo dopo la scoperta di elementi sospetti. L’uomo infatti ha fatto molto velocemente bonifici molto ingenti, per un totale di quasi 900.000 euro. Ma soprattutto, questo piastrellista avrebbe annunciato alla sua banca che presto avrebbe incassato altri cinque milioni di euro.

LEGGI ANCHEI misteri del numero 13

Una tenace fiducia nella sua buona stella? Invoca un malinteso a causa del suo italiano approssimativo. L’indagine è orientata più verso una complicità interna alla società di gioco. Un presunto complice è anche oggetto di indagine. Avrebbe potuto comunicare informazioni riservate sui tabaccai a cui sono stati inviati i biglietti di alto premio. Il piastrellista assicura di essere solo una vittima della sua fortuna poiché comprava i giochi con interi quaderni.


You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *